Fiera S.Nicola e Pesaro Parcheggi: successo per la mostra di radio e telefoni d’epoca

di 

19 settembre 2012

 

PESARO – Domenica scorsa, con la Stradomenica, si è conclusa la prima mostra di radio e telefoni d’epoca, allestita nella sala Laurana di Palazzo Ducale, gentilmente concessa dalla Prefettura. L’esposizione era stata inaugurata dal sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli, in occasione dell’apertura della Fiera di San Nicola.

Ottantadue radio prodotte nel periodo 1927 – 1962, tutte funzionanti, messe a disposizione da Giorgio Ballarini di San Giovanni in Marignano – grande appassionato e molto conosciuto dagli estimatori di radio – e 11 telefoni risalenti a inizio secolo del sig. Renzini di Ancona, hanno attirato l’attenzione di oltre 2.500 visitatori che non hanno solo visitato e apprezzato la mostra, ma consultato i cataloghi e approfondito la conoscenza di tanti modelli.

Un successo inaspettato, anche rispetto alle previsioni degli organizzatori.

“Ringrazio il Prefetto per aver messo a disposizione la sala Laurana, l’Amministrazione comunale per la collaborazione nell’allestimento della mostra, i signori Giorgio Ballarini e Renzini per aver messo a disposizione radio e telefoni e la Promo D per la collaborazione generale – dichiara il presidente della Pesaro Parcheggi spa Antonio Viggiani -. E’ stata una bellissima esperienza vedere tanta gente visitare la mostra e in modo particolare l’interesse suscitato da ogni modello, con tante curiosità che hanno reso l’esposizione un momento di confronto e di dialogo. Una mostra viva che sicuramente ripeteremo il prossimo anno, sempre nell’ambito della Fiera di San Nicola e della Stradomenica”. Solo domenica 16 settembre la mostra è stata visitata da oltre 500 cittadini.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>