Guidetti: “La Robur Tiboni è ancora un cantiere aperto”

di 

28 settembre 2012

URBINO – Ricomincia un altra settimana di lavoro per le giocatrici della Chateau d’Ax Urbino volley. Dopo la opaca prestazione nell’amichevole di sabato scorso contro l’Idea Volley 2000 Bologna, le ducali sono state sconfitte per 3 set a 1, sono tante le indicazioni che il tecnico Guidetti ha potuto ricevere da questa gara e su cui dovrà lavorare in settimana.

La squadra non è apparsa ancora in condizione e molto fallosa nel fondamentale della ricezione. A questo va aggiunto il fatto di non aver raggiunto ancora una perfetta intesa tra i vari reparti. Mercoledì prossimo ci sarà un altro test contro la Robursport Pesaro. Un altro incontro che servirà a dare delle valutazioni sul lavoro fino ad oggi svolto.

“Stiamo lavorando – afferma il tecnico Guidetti – il nostro è ancora un cantiere aperto. Le ultime due atlete sono arrivate la scorsa settimana ed adesso possiamo cominciare a lavorare con il gruppo al completo. Ho avuto delle indicazioni importanti dall’amichevole di sabato e dobbiamo lavorare su alcune cose che non mi sono piaciute”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>