Ami, nuova fermata nell’area Peep di Bellocchi

di 

1 ottobre 2012

BELLOCCHI – Al di fuori del centro cittadino le fermate dell’autobus possono essere più distanti l’una dall’altra, rendendo meno appetibile il servizio di trasporto pubblico. E’ stato il caso dell’area Peep di Bellocchi, sprovvista fino ad oggi di una fermata interna alla zona stessa. Il problema è stato affrontato e risolto da Ami a partire da settembre, con l’introduzione di una nuova fermata.

Rodolfo Peroni, vicepresidente Ami

Rodolfo Peroni, vicepresidente Ami

“Negli ultimi anni ci siamo impegnati molto nel tentativo di agevolare l’utilizzo dei mezzi pubblici da parte di tutta la cittadinanza – dichiara il vicepresidente di Ami Rodolfo Peroni – sia per consentire gli spostamenti a chi non ha mezzi propri, sia per diminuire l’utilizzo di vetture private e quindi di emissioni nell’ambiente. E la più grande soddisfazione che si possa avere sta nel ricevere l’approvazione e la gratitudine dei nostri concittadini”.

E’ infatti di pochi giorni fa una lettera inviata all’azienda di trasporto pubblico da parte di una mamma della XXIX strada di Bellocchi, che esprimeva riconoscenza all’Ami per aver messo a disposizione un autobus che consentisse agli studenti della zona nuova di Bellocchi di avere una fermata a pochi passi da casa. “Un ascolto attento dei bisogni dei cittadini costituisce un forte stimolo alla definizione delle nostre nuove strategie e iniziative” aggiunge Rodolfo Peroni.

“Da sempre il nostro principale obiettivo è quello di fornire un servizio efficace ed innovativo – conclude Massimo Benedetti, direttore generale dell’azienda di trasporti -. E ci sta a cuore la soddisfazione degli utenti compatibilmente con una gestione economica efficiente”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>