La Ginestra, Ricci e Ceriscioli chiedono incontro urgente

di 

4 ottobre 2012

PESARO – Il presidente della Provincia Matteo Ricci e il sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli hanno richiesto un «incontro urgente» all’assessore regionale Almerino Mezzolani e al direttore dell’Area vasta 1 di Pesaro Maria Capalbo, con riferimento alle vicende relative al personale della cooperativa La Ginestra di Pesaro. La lettera è già partita a firma congiunta.

Ricci Ceriscioli

il presidente Ricci e il sindaco Ceriscioli

Da oggi, infatti, i primi otto lavoratori della cooperativa La Ginestra resteranno a casa: subito licenziati, con una determina pubblicata ieri sera sul sito della Regione Marche. La causa? Il mancato rinnovo dell’appalto per alcuni servizi alla cooperativa da parte dell’Area vasta 1, che entro la fine dell’anno porterà al licenziamento di 35 lavoratori impegnati in servizi amministrativi, front-office e casse.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>