Ultimi giorni di asta benefica su Etwoo.it per il pallone autografato delle VL

di 

4 ottobre 2012

PESARO – “La Scavolini Banca Marche ha messo all’asta uno storico pallone passato tra le mani dei tantissimi campioni che hanno fatto la storia del basket a Pesaro”.

Pallone Scavolini Banca Marche

Fino a venerdì 5 ottobre alle ore 22.30 sarà possibile aggiudicarsi su Etwoo.it – il portale italiano delle aste di Beneficenza – il Pallone utilizzato dai giocatori della Vuelle dal 2003 a oggi durante gli allenamenti.

Il pallone, autografato da tutta la rosa della scorsa stagione, rappresenta una sorta di portafortuna passato attraverso le mani di grandissimi campioni come Carlton Myers, Fabrizio Facenda, il compianto Alphonso Ford, Samuele Podestà e Daniele Cavaliero.

Già presenti offerte da tutta Italia per questo memorabilia che racconta la storia di questo club. L’ultima offerta registrata da “LEOSHEKUR” (Nickname) è di 121 euro, il quale ha scelto l’Unione Lotta alla Distrofia Muscolare come associazione alla quale devolvere l’eventuale ricavato dell’asta.

“Il memorabilia all’asta è stato conservato a lungo in sede – afferma Giuliani della Scavolini Banca Marche – Ora, è arrivato il momento di regalarlo a nostri tifosi che non ci hanno mai lasciato soli anche nei momenti di difficoltà”.

Anche la Scavolini Banca Marche, quindi, dopo Roberto Mancini, Lube Banca Marche e Benetton Treviso Rugby scende in campo con Etwoo.it, l’innovativo progetto benefico che unisce sport, passione, sogno, storia e attività sociale. Su Etwoo.it è direttamente il vincitore dell’asta a decidere a quale Associazione Onlus devolvere il 100% del ricavato di tali aste.

L’invito a fare offerte è ovviamente rivolto a tutti i tifosi della Scavolini Banca Marche, sempre in prima fila quando si tratta di solidarietà.

Questo il link per vedere e partecipare all’asta: http://www.etwoo.it/oggetti_dett.php?id_prod=22&id_categ=0.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>