Sicurezza e infiltrazioni malavitose, iniziativa Pd

di 

6 ottobre 2012

 

ANCONA –  Come rimarcava pochi giorni fa il procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso «le Marche sono, per ricchezza e tranquillità, una preda ambìta per gli investimenti delle mafie».

In aumento risultano essere i furti in appartamento, di recente sfociati in tragedia con l’uccisione di due anziani coniugi, così come gli episodi di microcriminalità.

Di fronte a questo scenario la sensazione diffusa tra i cittadini è di minore sicurezza e potenzialmente di maggiore esposizione al rischio.

A confrontarsi sul tema nel corso di un’iniziativa pubblica organizzata dal Partito Democratico delle Marche lunedì 8 ottobre alle ore 17 a Pesaro presso la Sala Pierangeli ( Viale Gramsci, 4 – sede provincia) esponenti politici, amministratori locali, rappresentanti delle organizzazioni sindacali di polizia e delle associazioni di categoria.

Dopo i saluti iniziali del segretario della Federazione provinciale del Pd Marco Marchetti e l’introduzione del segretario regionale Palmiro Ucchielli, previsti gli interventi del Presidente della Provincia di Pesaro-Urbino Matteo Ricci, il Presidente Anci Marche Mario Andrenacci, il Direttore  Generale Confindustria Pesaro-Urbino  Salvatore Giordano, l’Assessore regionale Attività produttive Sara Giannini,  il Vice Presidente Commissione parlamentare antimafia Luigi De Sena. Coordina i lavori Romeo Renis, Responsabile regionale Pd Gruppo Sicurezza.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>