Ciclo di incontri dedicato al mondo del lavoro

di 

8 ottobre 2012

PESARO – L’InformaGiovani, la biblioteca San Giovanni del Comune di Pesaro e l’Ambito Territoriale Sociale n. 1 organizzano, da ottobre a dicembre 2012, un ciclo di incontri informativo-culturali sui temi del lavoro. Nello specifico verranno affrontati i seguenti argomenti:

Lavoro missione im[possibile]: in posa gli organizzatori

Lavoro missione im(possibile)

Giovedì 11 ottobre 2012 – ore 17
Il lavoro che cambia: la società, gli individui

Le trasformazioni in Italia dalla legge Biagi alla riforma Fornero
Un incontro per riflettere insieme su come la riforma del mercato del lavoro ha cambiato la vita degli italiani, partendo dall’esperienza personale di Emiliano Sbaraglia, un tempo insegnante precario e oggi direttore di UndeRadio, la web radio di Save the Children interamente gestita dagli alunni delle scuole di Roma. Insieme a Emiliano Sbaraglia, Davide Imola, che illustrerà gli aspetti pratici della riforma Biagi e i suoi effetti, presentando il “Manuale di sopravvivenza per atipici, precari, professionisti”, appena pubblicato in collaborazione con l’associazione XX maggio, i Giovani Democratici e l’associazione Lavoro e Welfare. Un incontro per capire come affrontare, e superare lo scoglio apparentemente insormontabile della precarietà.
A cura del Circolo dei Lettori Fortebraccio – Roma.

Giovedì 25 ottobre 2012 – ore 17
Le opportunità imprenditoriali per i giovani nei diversi settori dell’economia di Pesaro, con Massimo D’Angelillo e Pietro Caporaso – Genesis S.r.l.- Bologna
Un approfondimento dedicato alla creazione d’impresa al tempo della crisi, perché anche in un contesto oggettivamente difficile possono esistere importanti opportunità per la creazione e lo sviluppo di nuove iniziative imprenditoriali, quindi la crisi come “spinta” a mettersi in proprio. In particolare verranno affrontati i seguenti temi: tendenze nei diversi settori e opportunità imprenditoriali a Pesaro; fare impresa oggi: il contesto economico e occupazionale, le modalità di avvio dell’attività; incentivi e finanziamenti disponibili per l’avvio d’impresa.

Giovedì 8 novembre 2012 – ore 17
La riforma del mercato del lavoro: quali cambiamenti?
Con Flavio Nucci (Responsabile Politiche del Lavoro Servizio Formazione Professionale e Politiche per l’Occupazione – Provincia di Pesaro e Urbino); Loredana Longhin (CGIL;) Loredana Volpi (CISL); Laura Biagiotti (UIL)
I cambiamenti apportati dalla riforma “Fornero” al mercato del lavoro saranno il tema centrale dell’incontro, in particolare verranno trattati i nuovi contratti per contrastare la precarietà giovanile, il ruolo dei servizi per l’impiego in collaborazione con i soggetti privati e altre novità.

Giovedì 6 dicembre 2012 – ore 21
Io ti dispread: due stand up comedy contro la crisi
Monologhi teatrali con Saverio Raimondo e Maria Antonia Fama
Due giovani attori e autori che hanno fatto della comicità un’arma appuntita ed efficace contro la precarietà e il grigiore del terrorismo da default: Saverio Raimondo, blogger per “Il Fatto Quotidiano” e autore radiotelevisivo, noto a molti per i suoi monologhi in “Un due tre stella” di Sabina Guzzanti, in onda su La7, e Maria Antonia Fama, scrittrice, attrice e giornalista per Radio Articolo Uno, la radio della Cigl.
Tre monologhi per avvicinarsi e superare con intelligenza e coraggio le angosce della precarietà e di un futuro incerto, viste dalla generazione che più di tutte ha sentito sulla propria pelle le conseguenze delle riforme di questi ultimi anni. Due voci giovani per affrontare senza rassegnazione e con intelligenza le contraddizioni del mondo del lavoro ai tempi dello spread.
a cura del Circolo dei Lettori Fortebraccio – Roma

 

Gli incontri si svolgeranno alla biblioteca San Giovanni (sala 7) di Pesaro a ingresso libero.

Agli studenti che parteciperanno ai primi tre incontri informativi, su richiesta, verrà rilasciato un attestato di partecipazione per l’attribuzione dei crediti formativi (previsti per le attività extracurricolari).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>