Come si diventa collezionisti d’arte contemporanea? Ecco il corso

di 

9 ottobre 2012

PESARO – Come si diventa collezionisti d’arte contemporanea? C’è bisogno di avere budget elevati? Come si impara a scegliere un artista di qualità? Come si investe sui Picasso del domani? Dopo essere stato presentato in diverse città italiane (Roma, Milano,Torino, Bologna, Firenze) in collaborazione con la prestigiosa casa d’aste internazionale Christie’s, Fondazione Pescheria organizza il corso per diventare collezionisti curato da Ludovico Pratesi, curatore, critico d’arte del Venerdì di Repubblica e autore del libro L’arte di collezionare arte contemporanea.
Si tratta di un ciclo di quattro incontri per diventare collezionisti ed imparare ad orientarsi nel sistema dell’arte globale tra biennali, fiere, gallerie, musei e fondazioni.

 

 

Calendario degli incontri

Primo incontro
Martedì 6 novembre ore 19
Cos’è l’arte contemporanea.
L’evoluzione dell’arte contemporanea dagli anni Ottanta ad oggi: musei, gallerie, collezionisti e case d’asta.

Secondo incontro
Martedì 13 novembre ore 19
Come orientarsi nel mercato: mostre, musei, gallerie, case d’asta.
Un vademecum pratico per muoversi tra le gallerie di New York e le Biennali tra Venezia, Berlino e Shanghai, le case d’asta e le mostre internazionali.

Terzo incontro
Martedì 20 novembre ore 19
Il sistema dell’arte da locale a globale.
Come ha fatto l’arte ad essere globale quindici anni prima dell’economia? Quali sono gli artisti globali e come lavorano? L’avventura di Damien Hirst, Maurizio Cattelan e Jeff Koons.

Quarto incontro
Martedì 27 novembre ore 19
La scelta dell’opera.
Quali sono i criteri per scegliere la prima opera da acquistare? Un percorso nella fiera di MIART per mettere a fuoco lo start up di una collezione, tra scoperta e investimento, qualità e prestigio.

Il corso si terrà presso la Sala riunioni di Fondazione Pescheria-Centro Arti Visive a Pesaro in via Cavour 5.

A calendario è prevista anche la visita ad Artefiera Bologna:
domenica 27 gennaio 2013 ore 12-14.


Modalità di partecipazione
Per info ed iscrizioni:

Thomas Mattiucci
Coordinamento Organizzativo
Fondazione Pescheria Centro Arti Visive
Via Cavour, 5
61121 – Pesaro (PU)
t. 0721 387651
f. 0721.387652
centroartivisive@comune.pesaro.pu.it
www.centroartivisivepescheria.it
facebook fan_ Centro arti visive Pescheria Pesaro

Il costo del corso è di 100 euro a persona. Il costo per ogni singola lezione è di 40 euro per un minimo di due lezioni. L’ammissione alla frequentazione del corso è propedeutica al versamento delle quote, per le quali verrà rilasciata regolare fattura, che dovranno essere versate in contanti il giorno della prima lezione. Il termine ultimo per le iscrizioni è fissato per il giorno mercoledì 31 ottobre 2012 inviando una mail con allegata la richiesta di iscrizione compilata. Il corso sarà formato da un minimo di 10 ad un massimo di 25 persone.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>