Eurolega, gran debutto di Hickman

di 

12 ottobre 2012

 

PESARO – Eccellente esordio in Eurolega per Richard Hickman, serata amara per Marco Cusin, felice per Luca Dalmonte.

Scavolini Siviglia-Treviso, Richard Hickman

Richard Hickman in canotta VL. Foto Giardini

Ricky è stato il migliore realizzatore del Maccabi Tel Aviv che ha espugnato il Palacio de Los Deportes J.M. Martin Carpena di Malaga con il punteggio di 85-80 (parziali 20-25; 16-22; 27-18; 17-20). Hickman, partito in quintetto, ha giocato 26 minuti e 17 secondi, chiudendo la prima partita di Eurolega con 16 punti (2/6; 2/5; 6/6), catturando 4 rimbalzi e servendo altrettanti assist. L’ex canturino Shermadini ha realizzato 9 punti e conquistato 3 rimbalzi.

E’ andata peggio a Marco Cusin, che ha realizzato 5 punti (2/6 dal campo, ½ dalla lunetta, 3 rimbalzi). Cantù ha ceduto clamorosamente in casa (71-84) all’Union Olimpia Lubiana.

Vittoria netta per il Fenerbahce Istanbul di Simone Pianigiani e Luca Dalmonte, che ha superato – in casa – il Khimki Mosca (92-80) con 17 punti di Bo McCalebb, 11 di Sato e 20 di Preldzić; per i russi il migliore è stato Planinić.

Negli altri incontri, vittoria difficilissima (75-73) per il Cska Mosca di Ettore Messina, graziato dai lituani del Lietuvos Rytas allenati da Aleksandar Dzikić, che ha mostrato al pubblico eurotelevisivo la più brutta camicia, con relativa cravatta, mai vista sui campi di basket del continente, e forse del mondo. I lituani conducevano 71-67 quando hanno subìto un break decisivo e hanno sbagliato a fil di sirena la tripla del successo, che sarebbe stato certamente meritato. L’Elan Chalon ha superato l’Asseco Prokom 71-64, mentre i campioni in carica dell’Olympiacos hanno avuto ragione della resistenza della Caja Laboral Vitoria.

Venerdì, Montepaschi Siena – Alba Berlino ed Ea7 Emporio Armani Milano Anadolu Efes Istanbul. Entrambe le partite alle ore 20,45 e in diretta sui canali del digitale terrestre di Sportitalia. In campo anche Barcelona Regal – Brose Baskets; Besiktas Istanbul – Partizan Belgrado e Real Madrid – Panathinaikos Atene.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>