La famiglia Vandi continua: Elisabetta scheggia nei 60 metri

di 

15 ottobre 2012

PESARO – L’atletica giovane delle Marche ha fatto tappa a Recanati (MC), per disputare il Campionato regionale individuale “under 14”. Ma stavolta l’evento interamente dedicato alle categorie ragazzi e ragazze aveva una doppia valenza, perché c’era in palio anche il tradizionale Trofeo delle Province: successo finale alla rappresentativa di Ancona, che ripete la vittoria ottenuta l’anno scorso, nei confronti di Fermo, Macerata, Ascoli Piceno e Pesaro-Urbino.

Buona partecipazione in una mattinata di sole, con circa 300 atleti-gara per l’organizzazione dell’Atletica Recanati, e diversi risultati interessanti. Nel getto del peso con 16.41 si mette in evidenza Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo), già protagonista al recente Trofeo di Majano, invece sui 60 metri Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift) corre in 7”9 dopo essersi aggiudicato il lungo saltando 4.81. Sfida accesa anche nel lancio del vortex, che premia Giacomo Marini (Atl. Fabriano) con 59.16. Al femminile, la prova dei 60 metri vede Elisabetta Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro), sorella minore della campionessa italiana allieve Eleonora, davanti a tutte con 8”2. Sui 1000 metri si impone Elisabetta Masone (Gp Avis Spinetoli Pagliare) in 3’25”1, mentre negli 80 ostacoli prevale Elisa Maggi (Atl. Fabriano) con il tempo di 9”8. La kermesse è stata anche la prima manifestazione di atletica allo stadio Tubaldi dopo la realizzazione del campo sintetico. Presenti alla rassegna Mirco Scorcelli, consigliere delegato allo sport del Comune di Recanati, e Giuseppe Scorzoso, commissario FIDAL Marche.

 

RISULTATI (Recanati, 14 ottobre)

Ragazzi. 60 e lungo: Fabio Santarelli (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 7”9 e 4.81; 1000: Adrio Fattorini (Atl. Senigallia) 3’07”1; 60hs: Luca Sordoni (Sport Dlf Ancona) 9”4; alto: Daniele Cingolani (Atl. Avis Macerata) 1.49; peso: Alex Paolucci (Sport Atl. Fermo) 16.41; marcia 2km: Andrea Santojanni (Sef Stamura Ancona) 11’43”5; vortex: Giacomo Marini (Atl. Fabriano) 59.16.

Ragazze. 60: Elisabetta Vandi (Atl. Avis Fano-Pesaro) 8”2; 1000: Elisabetta Masone (Gp Avis Spinetoli Pagliare) 3’25”1; 60hs: Elisa Maggi (Atl. Fabriano) 9”8; alto: Ludmylla Tavares (Atl. Fabriano) 1.40; lungo: Camilla Curzi (Atl. Senigallia) 4.33; peso: Nikita Lanciotti (Atl. Sangiorgese Tecnolift) 10.40; vortex: Sofia Angeletti (Atl. Amatori Osimo) 38.04; marcia 2km: Cecilia Rita (Atl. Castelfidardo Criminesi) 11’24”5; 4×100: Chiara Tomassini, Elisa Nunziante, Sofia Di Castri, Mariavittoria Boccanera (Macerata) 59”1.

Classifica Trofeo delle Province: 1. Ancona 264,5 punti; 2. Fermo 183,5; 3. Macerata 160; 4. Ascoli Piceno 113; 5. Pesaro-Urbino 56.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>