Settore Giovanile, Mumuni protagonista contro l’Ancona Juniores

di 

15 ottobre 2012

JUNIORES 

VIS PESARO 1898 – ANCONA 1905 0-3

 

In formazione largamente rimaneggiata, la Vis ha affrontato sabato pomeriggio sul campo in terra di Villa Fastiggi l’Ancona che invece si schierava al meglio. Il risultato non lascia dubbi sull’andamento della partita. In campo c’è stata solo una squadra che poteva addirittura vincere con un bottino superiore. Protagonista assoluto il portiere Mumuni che ha giocato dopo tanto tempo una partita intera. Prima grossa occasione per l’Ancona su calcio di rigore assegnato generosamente per un fallo di mano di Ceccaroli (che ai più è sembrato proteggersi la faccia). Ma il n. 1 biancorosso parava sia il primo tiro che la ribattuta entrambi di Sparacello. La parte negativa di Mumuni si manifestava successivamente quando interveniva in maniera a dir poco pericolosa su un avversario con il difensore nei paraggi e causava il secondo rigore. Questa volta Tenace realizzava. Ancora Mumuni protagonista sul secondo goal dell’Ancona realizzato da Imperatrice in quanto la palla rimbalzata sicuramente male per terra, gli carambolava sul corpo e terminava in rete. Sul finale della partita giungeva la terza rete dell’Ancona in contropiede grazie a Sheri.

Mumuni, Gianmarco Vagnini e Vicini in assetto difensivo

Mumuni contro l'Ancona nel match di Coppa Italia

Mister Ferri abbastanza sconsolato, si dovrà rimboccare le maniche e inventarsi qualcosa per proseguire in maniera positiva la stagione. I rientri degli squalificati Vagnini e Bartolucci uniti ai recuperi di Pace, Grandoni e il riaggregarsi forse di Cesarini e Reyes potranno costituire un gruppo sul quale anche i più giovani avranno modo di inserirsi al meglio e soprattutto a tutti di giocare nei propri ruoli.

 

FORMAZIONE: Mumuni, Gnaldi, Cremonini, Tiberi, Grandoni, Tonucci, Bonci, Bottazzo, Tartaglia, Izzo, Ceccaroli. A disp. Francolini, Cobaj, Scatassa, Cela, Galeazzi, Pizzagalli, Antonioli. All. Fabio ferri.

 

ALLIEVI

VIS PESARO 1898 – USAV 7-1

 

Partita senza storia quella giocata dai ragazzi di mister Moreno Conti che dopo 8 minuti erano già in vantaggio per 3-0 con doppietta di cela e rete di Cobaj. Poi una lunga dormita generale nei 32’ restanti la fine del primo tempo con il solo risveglio del 36’ grazie alla rete messa a segno dal centravanti ospite. Nel quarto d’ora iniziale del secondo tempo, dopo una robusta strigliata negli spogliatoi, i biancorossi si svegliavano dal torpore e mettevano a segno altri tre goals con Galeazzi in azione personale sulla destra partendo dalla sua metà campo, Crescentini e Cela su assist dello stesso capitano. Poi la girandola dei cambi che questa volta non portavano a grossi danni ma anzi permettevano a Carloni di realizzare la rete del 7-1 finale quando alla fine mancavano 3 minuti. Il portiere Giustino si disimpegnava in almeno due interventi degni di nota. A squadra gioca, crea ma ha dei momenti in cui si disunisce e da l’impressione di sbandare. Quello che secondo me manca è soprattutto un leader che nei momenti critici (in questa prima fase per la verità molto pochi) tiri qualche urlaccio e dia una scossa alla squadra. Tutto dalla panchina non si può fare e i ragazzi devono trovare la forza da soli per fare gruppo ed ambire ai massimi traguardi della categoria. Una mano potrebbe venire dal rientro di Nicolas Masetti che si è fratturato la clavicola un mesetto fa ed ha ripreso gli allenamenti da pochi giorni. Da annotare sulla panchina ospite la presenza di mister Carlo Casadei che per diverso tempo è stato allenatore della Vis e sulle tribune quella di Daniele Conti campione regionale lo scorso anno con i colori biancorossi.

 

FORMAZIONE: Giustino, D’Amico, Vagnini, Scatassa, Giorgi, Baldini, Clini, Galeazzi, Cela, Cobaj, Crescentini. A disp. Gaggiotti, Imperatori, Piermaria, Salerno, Carloni. All. Moreno Conti

MARCATORI: 2’, 8’ e 56’ Cela; 5’ Cobaj; 45’ Galeazzi, 52’ Crescentini, 77’ Carloni

 

si ringrazia per collaborazione Luca Pandolfi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>