Nomine giunta Camera di Commercio, Cna precisa

di 

16 ottobre 2012

PESARO – Relativamente alla vicenda delle nomine della nuova Giunta della Camera di Commercio e ad alcuni commenti apparsi sulla stampa che hanno accompagnato tale rinnovo, la Cna di Pesaro e Urbino intende fare alcune precisazioni.

Conferenza di fine anno Cna

Giorgio Aguzzi e Camilla Fabbri, presidente e segretario provinciale della Cna

“Non ci sentiamo affatto salvatori della patria, tanto meno del direttore di Confindustria, e non ci appartengono sotterranee logiche spartitorie. Quello che vogliamo, in questo delicatissimo momento, è solo la massima condivisione delle questioni ed una visione unitaria circa strategie e progetti in grado di aiutare le nostre imprese ad uscire da questa crisi drammatica”.

“Ecco perché abbiamo ritenuto che all’interno dell’importante organismo dell’Ente camerale vi debba essere la massima rappresentatività del mondo delle imprese”.

“Nessuna associazione – ribadisce la Cna provinciale – è esclusa dal dibattito perché analisi e soluzioni debbono essere discusse e condivise all’insegna della massima trasparenza e del bene assoluto del mondo dell’impresa”.

La Cna di Pesaro e Urbino così conclude: “Dopo un lungo periodo in cui sono prevalse polemiche e battibecchi rispetto ai problemi reali dell’economia, è ora che si torni a lavorare con il massimo impegno e tutta la concentrazione necessaria guardando al futuro delle nostre aziende, a quello di migliaia di lavoratori e famiglie di questa provincia che sta continuando a perdere colpi e a vivere una preoccupante fase di recessione. Questo è quello che ci interessa; questo è quello che interessa il mondo associativo”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>