Vittorie pesanti per i giovani rugbisti pesaresi

di 

17 ottobre 2012

PESARO – Piccoli rugbisti di nuovo in campo. La stagione 2012/13 è iniziata anche per le giovanili del rugby pesarese, vale a dire under 20, Canguri Pesaro under 16 e Formiche Pesaro Rugby che curano tutta l’attività di minirugby.

Pesaro rugby giovanili Boccarossa

Un'azione di gioco dell'under 20 della stagione scorsa

I campionati Under 20 e under 16 hanno preso il via domenica scorsa e per le pesaresi si è trattato subito di vittorie altisonanti. Per l’Under 20 un successo per 81-7 contro il Recanati. Una partita da subito in mano ai pesaresi, molto più esperti degli avversari. Una gara giocata sempre a ritmo elevato e in cui si sono viste buone cose soprattutto riguardo l’amalgama fra i giocatori pesaresi e quelli in prestito dal Fano Rugby. Vittoria mai in discussione anche per l’under 16 che ha strapazzato il Falconara, all’esordio assoluto in questa categoria, vincendo per 90-5. «Abbiamo affrontato una squadra ancora molto inesperta – spiega il tecnico Andrea Campanelli – ma noi dal canto nostro siamo stati abbastanza disciplinati. Dobbiamo invece crescere nel sostegno ai compagni».

Subito in campo anche le Formiche con le categorie dell’under 6 all’under 12. Se a fine settembre sono state impegnate in quel di Valpolicella, domenica scorsa hanno partecipato al torneo di Padova Checco L’Ovetto, dove hanno trovato ottimi piazzamenti. L’under 12 è arrivata seconda dietro il Salvezzano, l’under 8 e l’under 10 sono arrivate terze e i piccoli dell’under 6 si sono divertiti nel loro girone privo, come consuetudine, di classifica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>