Free software, free business: a Urbino la community italiana per il Linux Day 2012

di 

20 ottobre 2012

LynuxDay

LynuxDay

URBINO – Il 27 ottobre 2012 dalle ore 9.30 alle 18.30, presso il collegio Raffaello in Urbino, si svolgerà il Lunux Day. La manifestazione a carattere nazionale, nata con lo scopo di promuovere Linux e il software libero, prenderà corpo anche a Urbino grazie all’Urbino-Lug, che per il secondo anno parteciperà all’iniziativa, e al Comune di Urbino.

All’interno del collegio Raffaello (piazza della Repubblica) saranno realizzate presentazioni su diversi argomenti in modo da permettere ai neofiti di avvicinarsi a Linux e ai software open source e agli esperti di approfondire le loro conoscenze. Il pomeriggio sarà dedicato a discussioni libere e sessioni. Saranno inoltre predisposte delle postazioni tematiche per provare i software open source, affiancati dai membri del Lug (Linux User Group). Al termine della manifestazione verrà indetta una “gara” con domande “informatiche” a vari livelli; in premio diversi prodotti hardware.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

 

IL PROGRAMMA

• 9.30 – Inizio
• 10 – Pregi e difetti di Linux
• 10.25 – Alternative Open source. E’ possibile slegarsi dai programmi commerciali?
• 10.50 – Open source e pubblica amministrazione. Casi pratici
• 11.20 – Pausa
• 11.40 – Sistema di videosorveglianza open source (Zoneminder)
• 12.05 – Reputazione in rete. Come evitare brutte figure
• 12.30 – Gestionali open source. Invoicex, Phasis e Gazie
• 13 – Pausa
• 15 – MultimediaLinux
• 15.25 – Lavorare con Arduino. Dimostrazione pratica
• 15.50 – Distribuzioni Linux. Desktop environments (DE) a confronto
• 16.15 – Pausa
• 16.30 – Discussione su argomenti liberi proposti dal pubblico
• 18 Conclusione dei lavori

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>