Pesaro Rugby, pareggio amaro: meta valida annullata

di 

21 ottobre 2012

PESARO – Quando un pareggio contro una squadra che lotta per la promozione va stretto, allora significa che la squadra ha stoffa. E’ ciò che è successo oggi alle Pesaro Rugby pareggiando per 9-9 contro la ben più quotata Rugby Noceto. Un risultato che va stretto ai pesaresi perché agguantato dagli emiliani allo scadere della partita. Un rammarico ancora più grosso se si pensa che l’arbitro Di Febo nel secondo tempo ha annullato ai pesaresi una meta tanto buona quanto fortunosa: un giocatore nocetano va per annullare una meta a Pesaro schiacciando la palla nella sua area, ma l’ovale gli sfugge di mano e il pesarese Jaouhari nei pressi schiaccia l’ovale.

Pesaro Rugby in azione

Peccato che l’arbitro non se ne avveda e assegni ai nocetani un calcio dai 22. E’ così che Pesaro, sempre in vantaggio, non è mai riuscito a distaccare gli emiliani, cinici poi nel prendersi il pareggio allo scadere. Brava davvero Pesaro per l’intera gara a far fronte alla forte mischia emiliana e a chiudergli ogni via offensiva con buoni placcaggi e importanti recuperi. Una Pesaro Rugby che allo stesso tempo doveva però essere più ordinata e convinta quando nel secondo tempo si è trovata in 15 contro 13 visti due gialli assegnati ai nocetani. Una superiorità numerica che non è riuscita a vedersi sul campo con Pesaro più impegnata a scornarsi con gli avanti che ad aprire il gioco e a esplorare il campo con calci di punizione. “E’ un pareggio che sa di sconfitta – a fine gara l’allenatore pesarese Daniel Insaurralde – Era una gara alla portata, ma abbiamo sbagliato a sviluppare il gioco con scelte errate”. Resta il fatto che sin qui in stagione Pesaro è sempre riuscita ad andare a punti e che al momento è più vicina la testa della classifica che il fondo.

PESARO RUGBY – NOCETO 9-9
PESARO RUGBY: Martinelli Marco, Jaouhari, Antinori, Rea, Panzieri, Martinelli Mattia, Tarini (22′ st Cardellini), Beldowski, Sanchioni, Shaho, Battisti, Minardi, Barbato, Galdelli, Santini (37′ st Pizzutti) all. Insaurralde A disp. Andrea Casoli, Alessandro Casoli, Sabanovic, Nardini, Rossi
NOCETO: Garulli, Passera, Manganelli, Taciti, Reverberi, Damiani, Tiano, Di Marco, Mancuso, Triolo, Mazzoni, Ferrari, Guerci, Saccomani, Bettarino All. Damiani A disp. Marini, Righi, Di Franco, Del Frate, Guidetti, Pelliccia, Papini
Arb. Di Fedo (L’Aquila)
Marcatori: 2′ cp Martinelli Mar, 27′ cp Martinelli Mar, 26′ cp Garulli, 6′ st cp Damiani, 13′ st cp Martinelli Mar, 40′ st cp Damiani
Andamento punteggio: 6-0, 6-6, 9-6, 9-9
Note: Gialli: Manganelli, Beldowski, Mancuso, Saccomani, Battisti Calci: Pesaro cp 3/5 (Martinelli Mar 3/5) Noceto cp 3/6 (Garulli 1/2, Damiani 2/4)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>