Vis Juniores e Allievi, tris esterni

di 

22 ottobre 2012

logo Vis Pesaro

di Luca Pandolfi

PESARO – Vis Juniores e Allievi, che tris. Pronto riscatto del team biancorosso di mister Ferri che con una squadra un po’ meno rimaneggiata e con un po’ di fortuna in più ha avuto la meglio nel derby della Maceratese sul bellissimo prato verde dell’Helvia Recina (3-1). Nella formazione ci sono da segnalare i rientri di Cesarini (impiegato nei 10’ finali) e Reyes (in attesa di tesseramento per scendere in campo) ma soprattutto del “roccioso” Marco Grandoni che ha bagnato con una bellissima rete la sua partita. Correva infatti il 25’ del primo tempo quando su un corner di capitan Tiberi, Marcone inzuccava di potenza e portava in vantaggio la sua squadra. Un esempio così dava fiducia a tutti i compagni. Nel secondo tempo poi ci pensava Tartaglia che prendeva palla a centrocampo si involava verso l’area avversaria e lasciava partire un tiro all’incrocio imparabile. All’ 85’ poi Luca Bartolucci, anche lui campione regionale allievi, non voleva essere da meno del compagno e anche se da distanza minore appena entrato in area batteva imparabilmente il portiere in uscita con un tiro sotto la traversa. A nulla serviva il goal della bandiera da parte della Maceratese nel 5’ minuto di recupero. La Vis scala quindi posti in classifica (adesso è 7a) con 9 punti e una perfetta parità fra vittorie e sconfitte non avendo ancora mai pareggiato. Per quanto riguarda le reti, il saldo è di +2 (13 fatte e 11 subite). Buone notizie quindi per il mister che dal completarsi della rosa a disposizione e il raggiungimento di un maggiore affiatamento fra i reparti potrà certamente trarne giovamento. Prossimo impegno sabato a Villa Fastiggi (campo in terra) in un altro derby con la Civitanovese appena battuta dalla prima squadra ieri.

Risultati completi e classifica dal sito Quelliche.net: http://www.quelliche.net/campionati.php?campionato=00007A2012/2013

Gli Allievi della Vis vincono 3-0 i pari età del Csi Delfino. Partita tiratissima al “Del Curto” di Fano, dove la formazione di mister Conti è riuscita ad avere la meglio sui locali grazie a tre gol “fanesi” realizzati nella parte finale della seconda frazione di gioco. Primo tempo in cui nessuna delle due squadre ha voluto farsi del male nel quale dobbiamo segnalare solo due conclusioni una di Imperatori dal limite e una di Galezzi. Il risultato si sbloccava grazie a Mirko Cela che si procurava e realizzava un calcio di rigore al 65’. Gli animi si scaldavano ed il direttore di gara aveva il suo da fare per tenere a bada i dodici in campo (3 ammoniti nella Vis Gnaldi, Imperatori e Galeazzi) ma era la Vis la più lucida e al 70’ grazie ad un perfetto assist di capitan Crescentini raddoppiava con lo stesso Cela con un magistrale pallonetto. La Vis una volta sbloccata giocava decisamente meglio e chiudeva la sfida con la terza rete grazie a Cobaj che sostituito Imperatori poco prima, saltava due uomini e depositava in rete. Bella prestazione corale di tutta la squadra incluse le riserve ma da segnalare questa volta è soprattutto il rientro di Nicholas “Maso” Masetti che reduce da una frattura alla clavicola che l’ha tenuto fuori per circa due mesi, è stato in campo ben 50’ dando il suo apporto in particolare al reparto difensivo ma anche a tutta la squadra. Allievi che rimangono primi in classifica con 16 punti. Prossimo impegno domenica prossima contro la Junior.

Risultati e classifica da Quelliche.net:

http://www.quelliche.net/campionati.php?campionato=00028B2012/2013.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>