Marche Multiservizi, prima per attenzione al cliente

di 

23 ottobre 2012

ROMA – Marche Multiservizi ha vinto il Top Utility Award, premio alla sua prima edizione dedicato alle utilities italiane classificandosi prima per il Premio Clienti e Territorio. Un riconoscimento prestigioso, assegnato oggi a Roma nel corso del convegno “Le utilities per lo sviluppo economico e sociale dell’Italia. Le eccellenze dei servizi pubblici per la rinascita del nostro Paese”, sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica. Il premio, infatti, è stato assegnato sulla base di un’indagine condotta da Althesys (società indipendente di consulenza), che monitorando le performance del settore anche rispetto all’Europa, ne individua i principali trend evolutivi.

 

Marche Multiservizi Marco Domenicucci e Mauro Tiviroli

Marco Domenicucci e Mauro Tiviroli, presidente e amministratore delegato di Marche Multiservizi

LE ECCELLENZE NEL SETTORE DEI SERVIZI ANALIZZATE DALL’INDAGINE

Lo studio ha analizzato e misurato le 100 principali aziende italiane di energia, gas, acqua e rifiuti su 180 parametri, riconducibili a cinque aree principali:

a) i profili economico-finanziari del triennio 2009-2011;

b) la gestione operativa caratteristica nei diversi comparti (con riferimento agli aspetti produttivi, tecnologici e di innovazione);

c) le caratteristiche e la qualità del servizio ai clienti, con particolare attenzione agli strumenti avanzati di customer care;

d) la sostenibilità ambientale e sociale, abbracciando le relazioni con il territorio e i vari stakeholders; e) la comunicazione.

 

LA MOTIVAZIONE DEL PREMIO

Dall’insieme di tutti i parametri considerati, Marche Multiservizi è risultata la migliore multiutility italiana nell’attenzione al cliente e nel legame con il territorio. “Il radicamento sul territorio e la vicinanza ai clienti è un fattore chiave per il successo delle local utility, ha commentato il prof. Alessandro Marangoni, direttore scientifico del Top Utility Award e Ceo di Althesys. Per questa ragione il nostro modello di valutazione (VIP- Valutazione Integrata delle Performance), nell’esaminare l’insieme dei risultati delle utility (economico-finanziarie, sostenibilità, efficienza operativa, comunicazione) è molto attento a questi aspetti. Marche Multiservizi è una “multiutility tascabile” se confrontata con le grandi aziende quotate, ma realizza ottime performance nei diversi aspetti che abbiamo considerato nel valutare il servizio ai consumatori e la vicinanza al territorio: gestione del rapporto con i clienti e la comunità, valorizzazione del territorio, promozione culturale”.

 

IL SORRISO DELL’A.D. MAURO TIVIROLI

Raggiante, e ne ha ben donde, l’a.d. Mauro Tiviroli: “Uno stimolo per proseguire il percorso intrapreso dal Gruppo. E’ con grande soddisfazione e orgoglio che ho ritirato il premio Top Utility Award, assegnato sulla base di una valutazione effettuata con criteri e parametri oggettivi, e quindi sull’attività effettiva svolta da Marche Multiservizi. Tale risultato è il premio per la professionalità e l’impegno che tutti i colleghi del Gruppo prestano nella loro attività lavorativa per soddisfare i bisogni della collettività e del territorio. Il riconoscimento che ci è stato assegnato è un ulteriore stimolo per continuare sul percorso intrapreso dal Gruppo: un percorso capace di coniugare risultati economici, di crescita e sostenibilità intesa come rispetto dell’ambiente naturale e sociale in cui opera, riservando anche un’attenzione particolare ai clienti ed a mantenere un forte legame con il territorio di riferimento”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>