Il Tribunale annulla multa col vistared: il Comune di Fossombrone dobrà pagare 1.000 euro

di 

24 ottobre 2012

FOSSOMBRONE – “Ancora schiaffi in faccia all’amministrazione comunale di Fossombrone per la storia del vistared”. Lo scrive il Carlino di oggi che riporta la sentenza del tribunale civile d’appello di Urbino che ha annullato un verbale per il passaggio col rosso, che era stato invece confermato dal giudice di primo grado, perché il “vistared” era stato manomesso dalla ditta installatrice e non rispondeva più ai criteri fissati dal decreto di omologazione.

Ecco che l’amministrazione, scrive sempre il Carlino, dovrà pagare 1.000 euro di spese legali.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>