Rapinato l’imprenditore montecchiese Bezziccheri

di 

26 ottobre 2012

MONTECCHIO – Il noto imprenditore montecchiese, Augusto Bezziccheri, 60 anni, titolare della Isofom, uno degli uomini più facoltosi dell’intera provincia, è stato aggredito e rapinato lunedì scorso, di sera, mentre stava uscendo dalla sua azienda. Bezziccheri è stato colpito in testa: i malviventi, poi, gli hanno sfilato dal polso un Rolex da 25 mila euro prima di darsela a gambe in via Pantanelli. Gli operai, al momento dell’aggressione, erano già usciti. Indaga la polizia: né il portafoglio né la sua costosa auto, parcheggiata nel piazzale attigua all’azienda, sono state toccate.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>