Il poeta fanese Sorcinelli al recital “Passeggiando con Neruda” al Castello Svevo

di 

28 ottobre 2012

PORTO RECANATI – Il poeta fanese Stefano Sorcinelli è stato invitato dall’Associazione Culturale “LEOPARDIAN Comunity – Coro a più voci” di Porto Recanati al Recital di Poesie in contemporanea mondiale “Passeggiando con Neruda” presso il Castello Svevo di Porto Recanati il 30 ottobre alle ore 21:30 (ingresso libero) a declamare la sua poesia “Accadimento annunciato”, dedicata ai sopravvissuti della strage di Capaci e cioè agli agenti di scorta Giuseppe Costanza, che viaggiava nella macchina del giudice Falcone, Paolo Capuzzo (31 anni), Gaspare Cervello (31 anni) e Angelo Corbo (27 anni).

La poesia “Accadimento annunciato” è un componimento poetico semplice, rivolto ai giovanissimi che rappresentano il nostro futuro e la nostra speranza in un mondo migliore, che cerca di esprimere lo stato d’animo immediato di sgomento, disperazione e profonda frustrazione degli agenti di scorta che, sebbene feriti, riuscirono fortunosamente a sopravvivere alla strage ma che da quell’unico giorno (sabato 23 maggio 1992) avrebbero dovuto per sempre fare i conti con quei maledetti ricordi.

Il poeta Sorcinelli premiato a Porto Recanati

In occasione di questo Recital, dedicato al famoso poeta ed attivista cileno Pablo Neruda, Sorcinelli ha voluto riproporre questa poesia, scritta all’indomani della strage, perché quest’anno ne ricorre il ventennale e questa è sembrata un’ottima occasione per ricordare a tutti noi l’enorme sacrificio del giudice Giovanni Falcone, di sua moglie Francesca Morvillo e degli agenti di scorta Antonino Montinaro, Vito Schifani e Rocco Di Cillo, che in quella strage persero la vita.

Da segnalare che a questo Recital, patrocinato dal Comune di Porto Recanati, saranno presenti 20 poeti da tutt’ Italia ed in collegamento oltre 1200 poeti nel mondo facenti parte del Movimento Mondiale della Poesia (WPM) o poetico Movimiento Mundial (MPM), un’organizzazione non governativa senza scopo di lucro con sede a Medellin – Colombia costituita, ad oggi, da 1234 poeti di 132 paesi di tutti i continenti con il compito di guidare, coordinare e fornire efficienza a tutti i progetti internazionali e locali nel loro insieme, proiettati verso una umanità multiculturale ed aperta a grandi trasformazioni attraverso azioni il cui punto centrale è la proiezione sociale della poetica espressione, nella sua congregazione e nella dimensione celebrativa ed educativa. Essa promuove inoltre azioni di solidarietà a favore di cause che si battono per il rispetto sociale, ambientale, per la diversità culturale, il pieno inserimento e la trasformazione sociale.
Comitato di coordinamento del WPM / MPM:
Peter Rorvik (Sud Africa), Bas Kwakman (Paesi Bassi), Jack Hirschman (USA), Rati Saxena (India), Amir Or (Israele), Céline HEMON (Francia), Pausides Alex (Cuba), Iryna Vikyrchak (Ucraina) Dinos Siotis (Grecia), Gabriel Impaglioni (Argentina), Ataol Behramoglu (Turchia), Fernando Rendón (Colombia)-coordinatore generale.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>