Podismo, ancora molti atleti della Banca di Pesaro in evidenza

di 

29 ottobre 2012

PESARO – La domenica appena trascorsa, sul fronte podistico, si è caratterizzata per importanti gare sulle lunghe distanze, dalla mezza maratona di Arezzo, alla maratona nazionale di Venezia, con la distanza atipica di 23 chilometri, certamente molto impegnativa, del Trail del Monte Conero.

Daniele Sperindei - Atletica Banca di Pesaro

Daniele Sperindei - Atletica Banca di Pesaro

E anche nell’ultimo week-end sono stati numerosi gli atleti della Banca di Pesaro che hanno preso parte, segnalandosi anche nei risultati, a tali impegnative gare.

La mezza maratona di Arezzo, sulla classica distanza di 21,1 chilometri, è stata letteralmente dominata dagli atleti africani, che hanno occupato le migliori posizioni della classifica finale. Ma si sono segnalati, sul traguardo, anche 5 atleti, tre uomini e due donne, della Banca di Pesaro-RG Infissi.

Nell’ordine si sono classificati: Stefano Stramigioli (1.34.01), Giuseppe Gennari (1.39.51), Cristina Bartolomeoli (1.40.24), Emanuela Trombini (1.45.33) e Roberto Bruscoli 1.56.46).

Quattro atleti hanno invece rappresentato i colori dell’Atletica Banca di Pesaro, nell’impegnativo Ecotrail del Conero, che si è disputato sulla distanza di 23 chilometri e, soprattutto, con un dislivello di 1000 metri, inequivocabile misura della difficoltà della prova.

A tale gara hanno partecipato Massimo Campanari (tempo 2.23.31, quarto di categoria, a premio), Filippo Clini (2.42.03), Giovanni Tuozzolo (2.59.28) e Sandro Pandolfi (3.23.58, terzo di categoria, a premio).

Infine, nella Maratona nazionale di Venezia, sulla classica distanza di 42,2 chilometri, è da segnalare il significativo tempo personale conseguito dal giovane Michael Adamek, sempre dell’Atletica Banca di Pesaro, che ha concluso la maratona con il tempo di 3.35.59.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>