Settore Giovanile, poker per gli Allievi vissini

di 

29 ottobre 2012

JUNIORES
VIS PESARO 1898 – CIVITANOVESE 2-4 (1-1)
Siamo sempre a ripetere le stesse cose per la Juniores che quest’anno sembra salita sulle montagne russe con alti e bassi spaventosi, dettati soprattutto dai ragazzi disponibili e anche forse da un tecnico che non riesce a far giocare la squadra come vorrebbe o potrebbe. Sabato, per dirla tutta, la partita non si era messa male anche se andare in vantaggio era stata la Civitanovese, Ceccaroli aveva pareggiato. Poi Tiberi portava in vantaggio la Vis e da lì il black out che portavano gli ospiti a tre marcature. La mancanza più importante è quella di un gruppo numericamente e tecnicamente valido che possa allenarsi insieme. Questo a mister Ferri è precluso e quindi la caratteristica delle sue squadre (prima non prendere) non può essere seguita. Poco tempo e pochi giocatori per allenare il sistema di gioco. Ci si trova al venerdì sera con la lista dei giocatori disponibili e si mette in campo la squadra al meglio. Poi capita che in prima squadra per squalifiche, infortuni o malattie manchi qualcuno …. ed allora il
sabato mattina occorre ricambiare tutto. Anno molto difficile … di transizione si spera. La classifica dice Vis decima con 9 punti (3 vinte e 4 perse – 15 goals fatti e 15 subiti). Prossimo impegno sabato prossimo contro il Celano. In classifica prima la Recanatese davanti a Amiternina e Jesina.
FORMAZIONE: Francolini, Cesarini (Masetti), Pangrazi, Tonucci, Grandoni, Tiberi, Antonioli, Bonci (Spinelli), Izzo (Cela) , Ceccaroli, Cremonini. A disp. Ruggeri, Galeazzi, Gnaldi.
ALLIEVI
VIS PESARO 1898 – JUNIOR 4-0 (3-0)
La squadra di mister Moreno Conti, nonostante il grave lutto che l’ha colpita in settimana per la perdita del papà di Andrea
Giorgi (presente comunque in tribuna ad assistere alla partita e stare vicino ai sui compagni di squadra) ha portato a termine la partita chiudendola subito dall’inizio grazie alla doppietta di Cela che si dimostra sempre più un bomber di razza. Al 20’ era poi Spinelli a realizzare una bella rete. Nel secondo tempo la partita calava di tono e ci pensava Carloni con una bella deviazione su cross di Spinelli a chiudere i conti. Da segnalare il rientro di Pizzagalli e l’ampio turn-over operato dal mister. Vis prima con due punti di vantaggio sul V.S.Martino che incontrerà domenica in trasferta per riscattare il rocambolesco pareggio della partita del  girone di ritorno anticipata due settimane fa per esigenze di calendario. Terzo il CSI Delfino Fano.
FORMAZIONE: Giustino, Masetti, Pizzagalli, Scatassa, Gnaldi, Baldini, Spinelli, Crescentini, Cela, Carloni, Imperatori. A disp. Gaggiotti, Clini, Kanife, Vagnini, Taboni, Salerno, Cobaj. All. Moreno Conti
Si ringrazia per collaborazione Luca Pandolfi 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>