Acqualagna, la Ruscella d’oro a Enzo Iacchetti

di 

4 novembre 2012

ACQUALAGNA – Acqualagna non solo Tartufo: domenica 4 novembre gustose risate in nome della solidarietà con Enzo Iacchetti che ha preso parte alla 47^ Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Acqualagna. E’ arrivato nella mattinata ( domenica 4 nov) con il coloratissimo taxi di Zia Caterina raccogliendo subito attorno a se tanti fan che si sono fatti catturare dalla simpatia della Mabo Band che si è esibita in piazza Mattei. Una bella mangiata di tartufo, ovviamente, e poi la consegna ufficiale della Ruscella D’Oro da parte del sindaco Andrea Pierotti .

La Ruscella è la massima onorificenza del comune di Acqualagna che è stata consegnata a grandi personalità, dal mondo della politica a quello dello spettacolo. Chi ne viene insignito diventa ambasciatore del tartufo di Acqualagna nel mondo grazie all’impegno professionale che riveste. Quello di Iacchetti sarà in nome della simpatia che lo fa essere uno dei personaggi più amati della tv, oggi anche grazie al suo impegno verso la solidarietà che lo vede coinvolto in prima persona come testimonial del Clown&Clown Festival. Puntualissimo alle 16,30 è arrivato Enzo Iacchetti tra gli applausi della Piazza Mattei in diretta nazionale su Radio Studio +. E’ stato subito spettacolo: uno Iacchetti interista che ha iniziato a “punzecchiare di battute” lo juventino sindaco Pierotti di Acqualagna Poche gocce di pioggia che non hanno preoccupato la folla e per Iacchetti sono state occasione per iniziare il suo “show”: “Sono le lacrime degli juventini….”e via una serie di battute e sfottò tra i due. Daiana Fattori di Acqualagna , impegnata anch’essa nei progetti della Città del Sorriso, ha dato poi la parola anche agli altri protagonisti della giornata che hanno accompagnato Iacchetti, come Zia Caterina, ovvero Caterina Bellandi che con il suo Taxi Milano 25 accompagna bambini e famiglie del reparto di oncologia di Firenze distribuendo sorrisi e spensieratezza anche in momenti poco sereni.

È arrivato poi il momento della consegna della Ruscella D’Oro e della promessa che il sindaco Andrea Pierotti è riuscito a strappare al simpaticissimo Iacchetti.”La Ruscella ti viene conferita non solo per il tuo impegno nella solidarietà- ha detto Pierotti- ma anche perché come ambasciatore di Acqualagna. ogni volta che il tuo amico Ezio Greggio a Striscia la Notizia citerà i tartufi…di Alba , tu dovrai riprenderlo facendo onore a quelli di Acqualagna.” “ Vi prometto che da gennaio quando tornerò a Striscia la Notizia riserverò un saluto particolare a tutti voi che siete qui in questa Piazza- ha detto Iacchetti- per me questa Ruscella vale come la cittadinanza onoraria!”

Poi il pomeriggio è continuato al Teatro A. Conti dove sono state proiettate immagini della costruzione del pozzo in Kenya che è stato realizzato grazie alla raccolta fondi con l’album

“Acqua di Natale” inciso in collaborazione con l’allegra Mabò Band ed i più grandi cantanti italiani (tra gli altri, Mina, Roberto Vecchioni, Claudio Baglioni, e Lucio Dalla). Un successo di pubblico inaspettato: oltre 37 mila copie vendute grazie ad un tam tam fra la gente, e il riconoscimento del Disco d’Oro. “Oggi grazie a quella diga di raccolta di acqua piovana in Kenia possiamo dare da bere a circa 5000 persone” ha raccontato soddisfatto Iacchetti .

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>