Alma Juventus Fano, otto squilli di tromba nella tana del San Crispino Juventina

di 

5 novembre 2012

FANO – Otto squilli di tromba per la seconda vittoria consecutiva in trasferta dell’Alma Juventus Fano, che nella nona giornata del campionato di C1 di calcio a cinque bissa il successo esterno di Castelbellino violando anche la tana del San Crispino Juventina.

Inequivocabile il punteggio che segna il tabellone quando si spengono le luci sulla Palestra di Porto Sant’Elpidio, dove i ragazzi terribili di “Bicio” Mascarucci si sbarazzano con un sorprendente 8-1 di un avversario che alla vigilia di questo confronto era attardato di appena due punti da Damiano Giuliani e compagni. In campo non c’è mai partita con gli all-blacks a menare le danze dal primo all’ultimo minuto ed i padroni di casa tramortiti dai ritmi imposti dai fanesi, a bersaglio tre volte con il bomber Federico Rondina, due con Matteo Pierangeli, ed una con Alessio Patrignani, Alessandro Valentini e Luigi Cazzola. L’AJF sale così a quota sedici dividendo il quinto posto con il Corinaldo, ad appena una lunghezza dalla quarta posizione dell’Audax Sant’Angelo Senigallia e a -3 dalla Tenax Sport Club Castelfidardo terza forza del girone. Il prossimo turno riserverà ad Alessandro Di Tommaso e soci lo scontro tra matricole con il Pianaccio, in programma sabato alle ore 15:00 nella rinnovata Alma Arena. Per la squadra del Presidente Giampiero Patrignani sarà l’occasione per “vendicare” la sconfitta patita il 3 maggio scorso a San Michele al Fiume nella finale play-off di C2, che i biancoblu si aggiudicarono per 2-1 dopo i tempi supplementari. Week-end di festa intanto anche per la Juniores Regionale di Marco Patrignani e Francesco Montanari, che con un altrettanto eloquente 8-3 liquida in casa la pratica Olympia Cuccurano. Le doppiette di Pier Francesco Clemente e Simone Letizi ed i gol di Nicolò Copparoni, Enrico Pierotti, Federico Fronzi ed Eugenio Talevi fissano il risultato in favore degli all-blacks, che, secondi in classifica a due punti dalla capolista PesaroFano ma con una gara in meno all’attivo, domani dalle 18:00 faranno visita ai cugini del Fano.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>