Il battesimo dei Pesaro Pirates contro Mirandola

di 

7 novembre 2012

PESARO – E finalmente la nuova realtà è operativa. Sabato 10 novembre prima giornata di campionato hockey pista per i Pesaro Pirates che affronteranno alle ore 18 l’UVP Mirandola presso l’impianto sportivo di Borgo Santa Maria.

I Pirates prima di una partita

I Pesaro Pirates dell'Asd Cem Pattinaggio

I Pesaro Pirates della Asd Cem Pattinaggio nascono quasi per caso, un po’ per scherzo, durante l’estate, ricreando il gruppo di amici appassionati giocatori e nuovi praticanti, che con molta umiltà e voglia di fare affrontano questa nuova esperienza del campionato di serie B girone A.

Rinasce una squadra di hockey su pista fortemente voluta dal capitano Jason Ray Jamerson, e non sarà certo un esordio facile, visto che la prima, partita, si giocherà proprio contro i ragazzi del Mirandola, squadra di ottima struttura, forte dell’esperienza accumulata in A2.

“Le nostre aspettative sono al momento quelle di divertirci e far divertire il pubblico – dichiara J. R. Jamerson – Sarà un lungo campionato che cercheremo di vivere nel migliore dei modi, grazie anche all’appoggio di Michela Candelaresi e Ramona Spezi, rispettivamente presidente e vice della società Asd Cem Pattinaggio che hanno creduto da subito in questo progetto, al direttore sportivo Massimo Righetti, tutte le atlete del settore artistico che sono le nostre prime tifose ed è bello che tra hockey ed artistico si sia instaurato da subito un bel rapporto umano, ma soprattutto lo sponsor Eli.Ka Viaggi di Montecchio che ringrazio in particolare per lo sforzo economico e per la passione che con cui ci sostiene, permettendoci di rilanciare in territorio pesarese uno di quegli sport troppo spesso considerati di secondo piano, e se questa fosse una lettera a questo punto ci starebbe bene un bel p.s. perché nei ringraziamenti, una doverosa menzione è tutta per la pazienza che contraddistingue Sabrina di Meneghini Hockey. Vi aspetto tutti sabato pomeriggio per tifare i Pesaro Pirates!”

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>