Alma a Rimini con Marolda ma senza Piccoli e Amaranti. Pompilio: “Serve continuità”

di 

10 novembre 2012

FANO – Ora serve la continuità. Dopo la vittoria ottenuta contro la Pro Patria, i granata dovranno dare seguito a quanto di buono è stato fatto domenica scorsa in casa. Una partita che non deve essere interpretata guardando la classifica quella del Romeo Neri di domani alle 15.30, perché il Rimini è una squadra da prendere con le molle.

Pompilio, Fano

Il ds Pompilio

Il direttore sportivo Giuseppe Pompilio dice che “la squadra romagnola è una squadra da non sottovalutare, costruita per stare al vertice di questo campionato. In rosa ci sono giocatori di spicco come Morga, Brighi e Taddei, che non li scopro certamente io”.

Per quanto riguarda la squadra granata, Pompilio avverte: “Dobbiamo dimenticare subito la vittoria di domenica, camminando a fari spenti con spirito di sacrificio, per recuperare il gap rimediato in queste prime giornate di campionato. La squadra sta rispondendo bene ai dettami del professionale staff di mister Gadda e per questo sono molto fiducioso per il futuro”.

Il tecnico Massimo Gadda potrà contare su Marolda, che ha recuperato dall’infiammazione, mentre dovrà fare a meno degli squalificati Piccoli e Amaranti. Il fischio al Romeo Neri è fissato per le 14,30. Di seguito i convocati per la sfida di domani.

1) Beni
2) Proietti Gaffi
3) Cossu
4) Romito
5) Bartolucci
6) Colombaretti
7) Merli Sala
8 ) Berretti
9) Evangelisti
10) Proia
11) Urso
12) Giannusa
13) Fabbro
14) Allegretti
15) Cazzola
16) Forabosco
17) Marolda
18) Muratori
19) Fabbro
20) Tittarelli

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>