Guidi Impianti Pesaro da urlo: vittoria ad Arezzo

di 

11 novembre 2012

AREZZO – La Guidi Impianti Pesaro Rugby non arresta la sua marcia. Altra vittoria in trasferta per la truppa di Insaurralde, un successo per 13-5 sul difficile campo del vasari Arezzo, dove Pesaro si è confermata squadra quadrata, pronta a dar battaglia un ogni tipo di terreno e con ogni tipo di tempo. Dopo Cecina, quando Pesaro giocò sotto la grandine, ad Arezzo è stata costretta a giocare l’intero match sotto la pioggia. Una pioggia che ha reso difficile la gara ad entrambe le squadre costrette a non pochi errori di gestualità. Proprio a causa di una palla persa dai pesaresi al quinto minuto del primo tempo, l’Arezzo riusciva ad andare in meta.

Pesaresi al placcaggio

Una gara che si è presto fatta nervosa con Pesaro che prima dell’intervallo riusciva ad accorciare le distanze grazie ad un calcio piazzato di Martinelli. Al rientro in campo di vede una Guidi Impianti molto più concentrata e decisa a far suo il risultato tanto da passare buona parte dei secondi quaranta minuti nella sua metà campo. E’ così che prima è arrivato il secondo piazzato di Martinelli e poi la meta del pilone Andrea Casoli che schiacciava l’ovale dopo una bella maul. Martinelli trasforma e Pesaro si porta sul 13-5 gestendo il risultato fino alla fine. Un successo che porta ulteriore entusiasmo nell’ambiente con il tecnico Insaurralde a predicare tranquillità: “Continuiamo a lavorare domenica per domenica. Ora avremo una soste di tre settimane per recuperare tutti gli infortunati e sarà davvero importante per crescere ancora”. Un tecnico che però non riesce a nascondere la sua soddisfazione per la vittoria: “Siamo stati davvero bravi a gestire una gara che si era fatta difficile per noi. A livello caratteriale la squadra è stata eccezionale. E’ davvero un risultato interessante, anche perché non eravamo di certo al completo. I sostituti si sono però fatti trovare ancora una volta pronti. E’ stato bravo Boccarossa a sostituire in mediana Tarini, aiutandoci nella gestione del pallone e allo stesso tempo Danieli ha fatto bene quando ha sostituito Rea”.

Guidi Impianti Pesaro Rugby: Martinelli, Cardellini (Sabanovic), Antinori, Ulissi, Panzieri, Rea (Danieli), Tarini (Boccarossa), Sanchioni, Shaho, Giunti (Casoli Andrea), Battisti, Nucci, Galdelli, Pizzutti, Barbato All. Insaurralde A disp: Minardi, Casoli Alessandro, Bussaglia

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>