“Sapori e Aromi d’Autunno”: domenica si celebra con gusto le nozze d’argento

di 

14 novembre 2012

FANO – Un traguardo importante costruito, nel tempo, mettendo a stretto contatto i produttori di eccellenze locali con i consumatori. E’ così che “Sapori e Aromi d’Autunno – Il Salotto del Gusto” ha raggiunto, con la sua edizione 2012, in programma domenica 18 e domenica 25 novembre al Codma di Rosciano, i suoi primi 25 anni.

Azienda Agricola Marco Roberti

“Invito tutti a partecipare a ‘Sapori e Aromi d’Autunno’ –ha detto Franco Biagioli, presidente della Società Olympia Cuccurano- per dare seguito al percorso di una manifestazione che ha fatto la storia del nostro territorio”.

 

“25 anni fa – ha ricordato Enrico Nicolelli, Società Olympia Cuccurano, responsabile del comitato organizzatore- la manifestazione si svolgeva nel parcheggio della chiesa di Cuccurano con 5-6 stand. Dopo 3 anni si è deciso di spostare l’evento a Rosciano, la manifestazione allora occupava metà del Codma. Di anno in anno siamo cresciuti e oggi, un quarto di secolo dopo, contiamo circa 100 espositori provenienti dalle Marche grazie all’idea di portare, per la prima volta nella nostra provincia, i produttori direttamente a contatto con i consumatori”.

 

Pecorini di fossa, tartufi, vini, salumi, l’olio extravergine, pane e pasta, funghi, confetture e particolarità gastronomiche, tutti prodotti di qualità certificata, riempiranno da domenica 18 novembre, il Salotto del Gusto che sarà inaugurato alle ore 10.30 con il tradizionale taglio del nastro e con la consegna del “Premio Marche Nostre” alle aziende che si sono distinte nel campo della produzione e valorizzazione agro-alimentare o a personalità che hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione. La cerimonia si concluderà con un brindisi di benvenuto e una tortarealizzata per i 25 anni dell’evento.

 

Ad aprire la giornata saranno, tra l’altro, i motori del IV “Vesparaduno d’autunno” che raggiungeranno i frantoi storici locali e la gara podistica d’autunno “III Trofeo Esalex” promosso dall’associazione “FanoCorre”, entrambi previsti alle ore 10.

 

 

Domenica 18 novembre sarà anche la giornata dedicata al “gemellaggio gastronomico”, promosso da O.L.E.A. con la Sicilia orientale. Sarà infatti presente, all’interno del Codma, lo stand in cui i prodotti tipici di Taormina e dintorni saranno esposti insieme a materiale promozionale dei luoghi di produzione. La domenica successiva, il 25 novembre, “Sapori e Aromi d’Autunno” dedicherà invece uno spazio al Salento con la delegazione proveniente da Lecce.

 

Tra le novità in programma, con la 25^ edizione, la presenza dell’Aibes Marche e di una ristorazione “firmata”. I migliori barman si sfideranno per aggiudicarsi il primo premio del concorso “Autunno da bere” durante il quale cercheranno di proporre il giusto cocktail da accompagnare ai piatti che “Sapori e Aromi d’Autunno” proporrà nelle sue numerose degustazioni in programma nelle due domeniche. Le carni dell’Azienda Agricola Marco Roberti, garanzia di un prodotto di qualità, saranno invece cucinate dai noti cuochi del Ristorante Montecucco che servirà primi, secondi e piatti “esclusivi” per tutto l’evento, nella zona ristorazione del Codma.

 

Torneranno poi le conferme che hanno fatto grande l’appuntamento. A partire del “Gran Galà dell’Olio” a cura di O.L.E.A e Viandanti dei Sapori che proporrà mostre, concorsi, degustazioni e che domenica 25 novembre, alle ore 11, nell’Aula Magna di FanoAteneo, premierà i migliori produttori di olio con “L’Oro delle Marche” 2012. Presente, come da 25 anni, anche la più importanteMostra micologica della regione, a cura del gruppo micologico Valle del Metauro, che metterà in mostra numerose varietà di funghi entrambe le domeniche.

 

Previsti anche appuntamenti per i bambini come l’aula didattica dell’assessorato all’Agricoltura e Lavori Pubblici della Provincia di Pesaro e Urbino, in programma il 18 e 25 novembre, al mattino, nella quale i più piccoli potranno capire i processi produttivi dei prodotti che consumano quotidianamente e come le degustazioni proposte dallo stand “Pane&Olio” in cui saranno esposti gli oli de “L’Oro nelle Marche” e nel quale, alle 9 di domenica 25 novembre, i bambini potranno assaggiare una merenda a base di pane e olio.

 

Tra i tanti appuntamenti collaterali anche le esibizioni in musica di “Li Matti de Montecò”, domenica 18 novembre, ore 16 e della Compagnia Solstizio Mediterraneo di Fano, domenica 25 novembre, alle 16, la tradizionale gara di briscola, venerdì 23 novembre, ore 20.30.

 

In programma anche la VI Disfida nazionale “Stocafisso & Baccalà” in programma mercoledì 5 dicembre al ristorante Alla Lanterna. “Un evento –ha detto Giorgio Sorcinelli, segretario O.L.E.A.- che negli anni ha saputo riservarsi l’attenzione degli addetti ai lavori, come dimostra la partecipazione di grandi ristoranti all’edizione 2012, sia del pubblico, sempre più vicino a questi due piatti e alla conoscenza delle caratteristiche gastronomiche del nostro territorio”.

La manifestazione è organizzata dalla Società Olympia Cuccurano con la collaborazione delle Associazioni O.L.E.A., Viandanti dei Sapori e I Borghi del Gusto che ne promuovono e ne curano i principali eventi culturali e gastronomici. L’evento gode del patrocinio e del contributo del Comune di Fano, della Regione Marche, dell’Assemblea Legislativa Marche, delle Province di Pesaro Urbino e di Ancona, della Camera di Commercio, delle associazioni agricole, dei singoli produttori e di altri enti e associazioni del territorio. L’ingresso è gratuito.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>