Auto incendiata: è la seconda volta in un anno

di 

16 novembre 2012

Vigili del Fuoco

Vigili del fuoco in azione (foto Giardini)

TAVULLIA – Ci risiamo. Per la seconda volta in un anno la stessa persona ha visto la sua auto andare in fumo. Si tratta di un pensionato di Tavullia di 70 anni la cui Fiat Punto è rimasta bruciata dopo un incendio, così come era successo con la precedente macchina.

Le fiamme si sono sviluppate verso le 6.30 del mattino in via Pivano, poco lontano dalla casa del proprietario. Sul posto i vigili del fuoco di Pesaro e i carabinieri. Pare però che non sia stato trovato nulla che faccia pensare a un incendio doloso. Allora una fatalità? Possibile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>