Europa, Robur Tiboni su un campo imbattuto

di 

20 novembre 2012

URBINO – Neppure il tempo di archiviare la sconfitta con le campionesse d’Italia dell’Unendo Yamamay che per la Robur Tiboni è già t in Germania, a Schweriner, dove l’attende il locale SC che sul campo amico ha superato anche la Dinamo Kazan, che dall’alto dei 202 centimetri di Ekaterina Gamova sembrerebbe irraggiungibile per le comuni mortali delle altre tre squadre inserite del Gruppo E.

Schweriner, imbattuta nel campionato tedesco, è reduce da un successo in trasferta, a Stoccarda, e vorrà prendersi la rivincita sulle urbinati, che la scorsa settimana si sono imposte al PalaMondolce.

Il quadro completo della quarta giornata, prima di ritorno (tra parentesi i punti in classifica):

GRUPPO A

Uralochka-NTMK Ekaterinburg (4) – Volero Zurigo (1) (mercoledì ore 13; laola1.tv)

RC Cannes (4) – Vakifbank Istanbul (9) (mercoledì ore 20,30; laola1.tv)

GRUPPO B

Rabita Baku (9) – Atom Trefl Sopot (3) (giovedì ore 15; laola1.tv)

Agel Prostejov (0) – Asystel MC Carnaghi Villa Cortese (6) (mercoledì ore 18; Sportitalia e laola1.tv)

GRUPPO C

Unendo Yamamay Busto Arsizio (6) – ASPTT Mulhouse (3) giovedì ore 20,30; Sportitalia e laola1.tv)

Dinamo Romprest Bucarest (2) – Galatasary Daikin Istanbul (7) (martedì ore 18; laola1.tv)

GRUPPO D

Eczacibasi VitrA Istanbul (9) – Dresdner SC (2) (giovedì ore 16; laola1.tv)

Tauron MKS Dabrowa Gornicza (1) – Azerrail Baku (6) (martedì ore 18; laola1.tv)

GRUPPO E

Dinamo Kazan (7) – 2004 Tomis Constanta (5) (mercoledì ore 16; laola1.tv)

Schweriner SC (3) – Robur Tiboni Urbino (3) mercoledì ore 19; Sportitalia e laola1.tv)

GRUPPO F

Crvena Zvezda Belgrado (1) – Dinamo Mosca (5) (martedì ore 18; laola1.tv)

Lokomotiv Baku (8) – Bank BPS Fakro Muszyna (4) (mercoledì ore 15; laola1.tv)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>