Sangue sulla E78, un morto e due feriti

di 

22 novembre 2012

LUCREZIA – Terribile schianto nel tardo pomeriggio di oggi sulla superstrada che da Fano conduce a Lucrezia: una persona di 47 anni è deceduta sul colpo – si tratta di Orlando Martino, nativo di Grottaglie ma da anni residente a Fano – e altre due risultano ferite in maniera grave.

Vigili del fuoco al lavoro

Una Ford Ka, per cause ancora da accertare si fermata in mezzo alla carreggiata e, complice l’oscurità, è diventata un bersaglio micidiale per le auto che stavano sopraggiungendo. Il conducente e le altre due persone presenti all’interno sono scesi per tentare di spingere il mezzo verso la piazzola di sosta. Non ce  l’hanno fatta: un furgone, modello Doblò, guidato da un fanese, l’ha tamponato in pieno travolgendo anche le persone. Una di queste, come detto, è deceduta.

Viabilità bloccata per ore, sul posto sono dovuti intervenire anche i vigili del fuoco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>