Disabili e integrazione lavorativa: domani un seminario per individuare nuove strategie in tempi di crisi

di 

23 novembre 2012

La sede della Provincia di Pesaro e Urbino

PESARO – “Lavoriamo insieme: per una vera integrazione lavorativa della persona disabile” è il titolo di un seminario che si svolgerà sabato 24 novembre – cioè domani – alle ore 9.30, nella sala del consiglio provinciale “W. Pierangeli” di Pesaro (viale Gramsci 4), promosso dall’Anmic regionale (associazione mutilati e invalidi civili) in collaborazione con la Regione Marche e la Provincia di Pesaro e Urbino. Obiettivo dell’incontro è quello di avviare un confronto con personalità del mondo accademico, del sistema economico, dei servizi per l’impiego, del sindacato, delle agenzie private del lavoro e dell’associazionismo, sulle strategie da attuare a livello nazionale e locale per rispondere a diritti che nel quotidiano diventano bisogni e che necessitano di interventi mirati, soprattutto in un periodo di crisi economica come quello attuale. Il tutto, passando per una maggiore consapevolezza culturale, ma anche per partenariati che coinvolgano il sistema produttivo e il privato, la scuola, la formazione professionale.

Il seminario, introdotto e coordinato dal presidente regionale Anmic Massimo Domenicucci, si aprirà con i saluti del presidente del Consiglio provinciale Luca Bartolucci e dell’onorevole Oriano Giovanelli, per poi lasciare spazio agli interventi di Mario Conclave (responsabile nazionale politiche disabilità di Italia Lavoro), Giancarlo Faillaci (Ufficio Politiche del lavoro della Provincia di Pesaro e Urbino), Filippo Pettirossi (Agenzia per il lavoro Obiettivo Lavoro), Rodolfo Ugolini (responsabile Disabilità Cgil Pesaro), Elio Borgonovi (professore ordinario di Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche dell’università Bocconi di Milano), Simone Baglioni (professore ordinario di Scienza Politica alla Glasgow Caledonian University e ricercatore associato alla Bocconi), con conclusioni dell’assessore regionale alle Politiche del lavoro Marco Luchetti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>