Chirurgia? No, nuove collaborazioni di estetiste e medici. Il seminario Cna

di 

25 novembre 2012

 PESARO – Liberalizzazioni, iniziative economiche e loro impatto sui servizi alle persone. Il mondo dell’estetica e dei servizi alla persona si sta trasformando. In questo settore si stanno infatti sviluppando una serie di nuove collaborazioni tra professionisti, in particolare quelle tra medici ed estetiste professioniste.

Estetista

Si parlerà anche di questo domani, lunedì 26 novembre, con inizio alle ore 9 all’Hotel Flaminio di Pesaro nel corso di un seminario rivolto ad estetiste e centri estetici della provincia organizzato da CNA Benessere e Sanità. “Nel campo della cura e del trattamento del corpo e della tutela della salute dell’utente – dice la responsabile provinciale di CNA benessere e Sanità, Luciana Nataloni – la collaborazione tra estetiste e medici si è in questi anni sempre più rafforzata. Ora, alle luce delle importanti novità legislative introdotte nella disciplina del settore, che mirano tra l’altro a combattere la diffusa piaga dell’abusivismo, si terrà questa nostra iniziativa che servirà a definire e chiarire tutte le novità al riguardo”. A parlarne lunedì mattina, dopo l’introduzione di Luciana Nataloni, sarà Daniele Dondarini, responsabile CNA Benessere e Sanità dell’Emilia Romagna. Ma la mattinata servirà anche ad illustrare novità nel settore dei trattamenti estetici.

Nella fitta panoramica del settore, uno sembra incontrare sempre maggiori consensi. Si chiama Body Shaping, una nuova tecnologia nata in Svezia, in grado di modellare ogni zona del corpo in modo naturale, senza alcun ricorso al bisturi o alla chirurgia. La nuova metodica sviluppata dal team di Estetic Italia di Eme (società pesarese all’avanguardia in Italia nella costruzione di apparecchiature dedicate all’estetica), verrà presentata in anteprima nella mattinata organizzata dalla CNA.

All’iniziativa parteciperà il general manager di Eme, Alessandro Pieraccini. Seguirà una prova pratica del nuovo metodo Sculpture Concept del dottor Marco Ricci, medico chirurgo e consulente medico della Eme.

L’iniziativa sarà chiusa dal segretario provinciale della CNA, Camilla Fabbri.

La partecipazione al seminario, riservata alle estetiste della provincia, è gratuita.

Per adesioni telefonare a Luciana Nataloni:  348-7009510

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>