Fap: “La vera gente di sinistra ha preferito starsene a casa”

di 

26 novembre 2012

Dal Fronte di Azione Popolare riceviamo e pubblichiamo:

 

logo fronte di azione popolare

PESARO – “Se consideriamo che queste primarie erano di coalizione PD più SEL e che questi due partiti insieme sono riusciti ad esprimere solo 25.000 consensi, significa che il centro sinistra nella nostra Provincia è al tracollo, valutando inoltre che molti di questi voti vengono da gente di centro destra andata ai seggi. L’incredibile vittoria di Renzi poi, boccia di fatto tutta la classe dirigente del PD locale guidata dal presidente Matteo Ricci e dal guru Ucchielli, strenui bersaniani che perdono nelle loro roccaforti storiche. Un mese di visibilità su tutti i media nazionali e locali, non hanno bastato per portare a votare la vera gente di sinistra che ha preferito giustamente starsene a casa aderendo di fatto al nostro appello. Non ci meraviglia quindi se il FAP sta ricevendo adesioni sopratutto da gente che fino ieri votava i partiti della sinistra. Tutti insieme e senza colori, costruiremo la vera alternativa locale a questo sistema partitico che va necessariamente abbattuto”.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>