Pianeta Snoopy: domani la squadra di Bertini gioca in Toscana, stasera il team di C di Pantieri ospita Castelfidardo

di 

1 dicembre 2012

PESARO – “Abbiamo ritrovato la giusta mentalità in questa settimana”. E’ fiducioso il tecnico Snoopy Matteo Bertini alla vigilia della trasferta in toscana, contro Volley Valdarno, di domani pomeriggio (ore 17.30): “Abbiamo gli stessi punti in classifica, loro sono una buona squadra ma possiamo fare bene se sapremo aggredirle sin dall’inizio”. Determinante sarà l’approccio alla partita. Volley Valdarno tra le mura di casa è una formazione che si esalta: non è un caso infatti se le uniche vittorie le ha ottenute di fronte al proprio pubblico: “Hanno un tifo molto caloroso – ammonisce Bertini – capace di trascinare le atlete toscane dall’inizio alla fine della partita”.

Valdarno è un mix di giocatrici giovani ed esperte. Lo zoccolo duro della squadra gioca insieme da diversi anni, e i pericoli maggiori potrebbero arrivare dagli attacchi dei centrali. La Snoopy dovrà fare una partita molto aggressiva per portare a casa i tre punti necessari per muovere la classifica e per tenere sotto di sé quante più squadre possibili.

 

LA SERIE C RIPARTE DAL MARCHE METALLI

Comincia oggi il girone di ritorno del campionato di serie C. La Snoopy di Pantieri sarà ospite del Marche Metalli Castelfidardo (ore 21.15), formazione che occupa l’ultimo posto in classifica con un punto. All’andata le pesaresi si erano imposte per 3-0 all’esordio assoluto in categoria. Un risultato inaspettato ma fortemente voluto. Questa sera la squadra di Pantieri è chiamata a riconfermarsi, per tornare a muovere la classifica e ridare slancio ad un campionato che dopo i primi tre successi ha visto le ‘snupine’ sconfitte per quattro giornate consecutive: “Sapevamo che sarebbe stata dura – ha commentato Pantieri – ma contro Castelfidardo dobbiamo fare punti”.

Intanto giovedì sera Ghiandoni e compagne hanno riassaporato il sapore della vittoria in Coppa Marche: contro l’Esino Volley le pesaresi sono state protagoniste di una splendida rimonta dal 2-0 al 3-2 (25-18; 26-24; 22-25, 22-25; 13-15). Sicuramente il migliore dei modi per prepararsi ad una partita importante come quella di stasera.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>