Seconda Categoria, poker del Gabicce Gradara alla Junior

di 

2 dicembre 2012

GABICCE GRADARA-JUNIOR CENTRO CITTA’: 4-1

Poker per il Gabicce Gradara che vola in vetta

GABICCE GRADARA: Palazzi G., Balducci, Arduini M., Filocomo ( 19’ Bacchini M.), Ridolfi, Palazzi M. Signorini (c), Bacchini A., Rossi (19’ st Agostini), Muratori, Pritelli E (22’ Pritelli D.).

All: Cangini

 

JUNIOR CENTRO CITTA’: Andreatini, Nicolini, Baldini, Giuliano, Martellini, Melchiorri, Scarcella, Fuligni, Bellazecca, Fattori, Battisti.

All:

 

Arbitro: Allegrini di Pesaro

 

RETI: 20’ pt Muratori, 26 pt Muratori, 7’st Rossi, 8’st Muratori, 19’st Scarcella.

 

NOTE: Ammoniti:Ridolfi (G), Giuliani (J), Fuligni (J).

Festeggiamenti gol Muratori, Gabicce Gradara

GABICCE MARE – Il Gabicce Gradara centra l’obbiettivo di fronte ai numerosi tifosi, e si porta in testa alla classifica, accanto al Tavernelle, rifilando una quaterna allo Junior centro città, che porta a casa il gol della bandiera. Partita giocata ad una sola porta, con gli uomini di Cangini in continuo assedio sin dai primi minuti: all’8’ Muratori si inventa una conclusione a giro che si spegne di poco a lato e al 12’ è il capitano gabiccino che opera un traversone sul quale spizza Rossi, fuori di poco. Gli ospiti si fanno vedere al 10’ con un tiro potente di Fattori, Palazzi si invola e mette in angolo. Il gol arriva al 20’ con Pritelli E. che va a pescare Muratori in area, destro a girare e palla che si deposita fra l’incrocio dei pali. I locali orchestrano bene la manovra e si fanno pericolosi al 24’ con lo scatenato Muratori, assist per Rossi, che manca di poco la spizzata decisiva. Raddoppio dei locali al 26’: lo spunto lo offre Balducci che sorprende la difesa, palla filtrante per Muratori, che con un tocco di fino mette dentro. I locali sussultano a fine primo tempo con un tiro di Giuliano ribattuto da Palazzi raccolto da Bellazecca, tiro, pronta la respinta dalla difesa rossoblu. Nella ripresa lo spartito non cambia con i locali che triplicano al 7’ con Rossi, ben servito da Signorini, gran botta, palo interno e sfera che supera la riga della porta. Arrembaggio rossoblu al’ 8’ con Muratori, che su assist di Filocomo, fredda Andreatini 4 a 1. Ancora incisivi i locali con Ridolfi al 12’ che prova a sorprendere lo Junior, interviene coi piedi l’estremo avversario. Ospiti che si presentano davanti alla porta al 19’ con Fattori che impatta da fuori area, colpo di reni di Palazzi che non trattiene, sulla palla si avventa Scarcella, gol. Nei minuti precedenti al triplice fischio è Bacchini A. a concludere di potenza e spedire la sfera fuori, rispondo gli ospiti a fine partita con Scaracella prima e Battisti poi, provvidenziale Palazzi. Ottima prestazione dei rossoblu che agguantano il primo posto in classifica, grazie ad un prolifico Muratori e la difesa migliore del campionato, confermandosi la squadra da battere.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>