Vis Pesaro – Fidene: 3-0 (aggiornamenti live)

di 

2 dicembre 2012

VIS PESARO – FIDENE 3-0

 

VIS PESARO (4-4-2): Foiera; G. Dominici, Paoli, Santini, Pagrazi (11′ st Bugaro); G. Torelli, A. Torelli, Ridolfi, Bianchi; Cremona (47′ st Di Carlo), Vicini (5′ st Paganelli). A disp.: Mumuni, Boinega, Urbinati, Rossini. All. Magi

FIDENE (4-3-3): Prisco; Loreti, Fusaroli, Martorelli, Bassini; Pignalberi (7′ st Pirelli), Palermo (1′ st Franza), Manganelli; Sorrentino (20’st De Marco), Selva, E. Dominici. A disp.: Promutico, Petricca, De Angelis, Sansotta. All. Chiappara

 

ARBITRO: Mazzei di Brindisi

MARCATORI: 29′ pt A.Torelli (V), 22′ st Paganelli (V), 47′ st Cremona (V)

NOTE: Spettatori 400 circa. Espulsi: Ammoniti: Palermo (F), A. Torelli (V), Sorrentino (F). Angoli: 3-3. Recuperi: pt 3′, st 5′

PESARO –

4′ Taglio centrale di Ridolfi per Cremona che in spaccata non ci arriva, Prisco si deve comunque allungare per deviare la sfera indirizzata nello specchio della porta laziale.

7′ Giorgio Torelli trova il fondo, sulla destra, e mette in mezzo sul secondo palo dove Bianchi tenta il piattio sinistro al volo, a incrociare, smanacciata da Prisco. Ottima occasione.

Ammonito Palermo per una brutta entrata su Giorgio Torelli in percussione centrale

12′ Ancora un traversone dalla sinistra: Bianchi la mette sul secondo palo, Vicini di testa trova l’incornata sul secondo palo e Prisco miracoleggia deviando con le unghie.

16′ Selva ci prova dal limite: tocco morbido a girare alto di poco. Si ripete al 21′: destro improvviso dal limite, palla fuori di poco alla destra di Foiera.

Ammonito Alberto Torelli.

 

4-4-2 Vis, con Pangrazi a sinistra e Giovanni Dominici a destra nel binario dove agisce il capitolino Emiliano Dominici in tandem con Bassini, peraltro compagno di stanza in Nazionale dello stesso vissino.

Fidene con un 4-3-3 con Selva punta centrale e Dominici e Sorrentino ai suoi fianchi.

 

29′ Vis in vantaggio: Alberto Torelli fa tutto da solo. Prim sbaglia un uno-due con Bianchi, recupera di prepotenza la palla, salta il disperato intervento in scivolata di un difensore del Fidene, cavalca verso la porta laziale e dal limite la piazza nell’angolino basso alla sinisgtra di Prisco che riesce solo a sfiorare il pallone (1-0)

La partita s’incattivisce: nel mirino Ridolfi, toccato duro due volte nel giro di due minuti.

32′ Dominici Emiliano dalla sinistra entra in area ma alza la conclusione.

36′ Rete annullata a Cremona per fuorigioco dubbio, in tap-in., sugli sviluppi di una punizione di Ridolfi deviata da Vicini.

42′ Bianchi sulla sinistra sfonda in area, mette in mezzo per Cremona che al volo calcia alto.

43′ Manganelli sulla destra, converge, e libera un sinistro di poco alto sulla traversa della porta difesa da Foiera.

45′ Vis tambureggiante con Giorgio Torelli a destra che taglia sul versante opposto per Bianchi che calcia a botta sicura ma trova la deviazione di un difensore in angolo.

47′ Fidene prova per vie centrali con Sorrentino che calcia rasoterra angolato, sul primo palo, Foiera devia in angolo con la punta delle dita e l’aiuto del palo esterno.

 

2′ Cremona scatta su un lancio dalle retrovie, fa secco Martorelli e dal limite scarica una fiondata che si stampa sul palo sinistro di Prisco

3′ Contropiede Vis 2 contro 1: Vicini ignora Cremona libero a destra, entra in area ma calcia alto. Occasionissima mangiata.

Paganelli rileva Vicini.

Bugaro per Pangrazi, Bianchi retrocede a terzino sinistro.

14′ Manganelli va via a Dominici e incrocia di sinistro non trovando per poco la porta di Foiera

19′ Selva taglia in mezzo per Pirelli: incornata parata d’istinto da Foiera.

22′ Punizione tagliatissima del neoentrato Bugaro, parata fenomenale di Prisco, sulla ribattuta a porta libera Paganelli depoista in rete: 2-0

 

27′ Foiera riesce a rimediare su pirelli

27′ Rdiolfi contrpiede, dribbla due giocatori, entra in area e scarica in porta: ennesima paratissima di Prisco.

Squadre lunghe, Fidene pericolosa su tante punzioni battute sulla trequarti, Vis non capace di sfruttare a dovere le tante ripartenze avute.

45′ Cremona di testa, sugli sviluppi di un cross dalla destra la butta dentro rimanendo poi a terra per una botta in faccia: 3-0

 

 

 

19′ Selva taglia in mezzo per Pirelli: incornata parata d’istinto da Foiera.

22′ Punizione tagliatissima del neoentrato Bugaro, parata fenomenale di Prisco, sulla ribattuta a porta libera Paganelli depoista in rete: 2-0

 

27′ Foiera riesce a rimediare, di piede, un cattivo controllo  su Pirelli

27′ Rdiolfi contrpiede:paratissima di Prisco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>