Un weekend di cultura per l’Immacolata

di 

5 dicembre 2012

PESARO – In occasione della festività dell’Immacolata, Pesaro apre al pubblico le porte di musei, teatri, edifici storici e monumenti – in alcuni casi gratuitamente – per tre giorni ‘pieni’ di cultura. I pesaresi in ferie o i turisti arrivati in città per la manifestazione ‘Candele a Candelara’ potranno scegliere tra una ricca offerta di ‘luoghi’ e attività per scoprire storia e tradizioni del territorio.

Logo PU24

Da venerdì 7 a domenica 9 dicembre i Musei Civici e Casa Rossini saranno visitabili l’intera giornata dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 19; ingresso a pagamento, gratuito fino a 14 anni (info Musei Civici e Casa Rossini 0721 387541-357).

Il Museo della Marineria Washington Patrignani apre le sue porte da venerdì 7 a domenica 9 dicembre dalle 16 alle 19 con ingresso gratuito; info tel 0721 35588, call center 199 151 123.

Passando all’arte contemporanea, per l’intero weekend si visitano due mostre che terminano entrambe il 9 dicembre.

La Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive accoglie il doppio evento dedicato a Sergio Breviario e Marco Neri; orario 10-12.30, 16.30-20, ingresso a pagamento (tel 0721 387651-653).

Allo scalone vanvitelliano e chiesa di Santa Maria Maddalena si visita ‘Entelechia’ personale di Benedetta Bonichi promossa da Macula-Centro Internazionale di Cultura Fotografica; orario venerdì 17.30-19.30, sabato e domenica 10.30-12.30, 17.30-19.30, ingresso gratuito, info 340 7519839.

Sabato 8 la città ha a disposizione un’opportunità decisamente originale per ‘entrare’ a teatro: alle 10.30 è prevista una visita animata al Rossini a cura della Cooperativa Skené e di Mariarosa Bastianelli con la partecipazione di Carlo Pagnini e Cristian Della Chiara. L’iniziativa è gratuita ma è aperta ad un massimo di 25 persone per cui si consiglia la prenotazione; info e prenotazioni 0721 387620, 338 8562744, visite.teatroskene@gmail.com.

Sempre sabato, in Pescheria presso lo spazio Ittico, dalle 18 alle 19.30, si svolgerà ‘Made in Ittico’, un laboratorio di progettazione e costruzione di oggetti per ragazzi dai 12 ai 14 anni; costo 3 euro; per info e prenotazioni 329 7236551, 349 8062441.

Il weekend di festa si conclude domenica 9 dicembre con quattro differenti proposte tutte da cogliere al volo. Alle 9.30 e alle 11, doppio turno di visite per Palazzo Ducale; occorre prenotare, anche con sms, al 338 2629372 (5 euro a persona, gratuito fino a 10 anni).

Ancora il mattino, dalle 10 alle 12 (con una visita guidata alle 11), apre i cancelli l’area archeologica di Colombarone dove si possono ammirare i resti di una maestosa villa tardoantica, della basilica di San Cristoforo ad Aquilam e di una pieve medievale. L’ingresso all’area è gratuito, la visita guidata delle 11 invece ha un costo di 2 euro a persona. (info Ante Quem soc. coop. 389 6903430, www.archeopesaro.it).

In occasione della chiusura della mostra di Neri e Breviario, Ittico organizza ‘Un pomeriggio in pescheria': dalle 15 alle 18.30 si alternano incontri e laboratori per adulti e ragazzi condotti proprio dai due artisti. Ogni attività prevede un costo di euro 3; per prenotazioni e informazioni 0721 33284, 349 806244.

Dopo le visite animate di sabato, domenica 9 si torna al Teatro Rossini per assistere ad uno spettacolo sicuramente geniale che porta la firma di Emma Dante: Gli alti e bassi di Biancaneve’, una favola per bambini e adulti; info 0721 387621-620.

info www.pesarocultura.it

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>