Fano, parla Marolda: “Col Casale c’è solo la vittoria”

di 

6 dicembre 2012

FANO – La sconfitta contro il Valle d’Aosta brucia ancora ma la testa e, soprattutto, la concentrazione, devono essere rivolte alla sfida contro il Casale. Anche perché i presupposti per riprendere il discorso dalla vittoria contro il Savona, buttandosi alle spalle la batosta in terra piemontese, ci sono tutti.

Il calciatore dell'Alma Juventus Fano Tommaso Marolda

Il calciatore dell'Alma Juventus Fano Tommaso Marolda

“Ci stiamo impegnando molto e stiamo lavorando bene convinti – dichiara Tommaso Marolda – che la strada intrapresa sia quella giusta. La sconfitta di domenica non ci deve tagliare le gambe perché abbiamo creato tante palle gol e loro sono riusciti a segnare solo grazie a due calci di rigore, quindi dobbiamo essere fiduciosi”.

Secondo l’attaccante di Venosa il fatto di non concretizzare le tante palle gol create non rappresenta un problema tanto da affermare: “Bisogna continuare ad allenarsi poiché sono convinto che abbiamo tutte le potenzialità per migliorare anche la fase offensiva. Ovvio che possono capitare anche quelle domeniche in cui la palla non vuole saperne di entrare”.

E sul valore della sfida con il Casale Tommaso Marolda non ha dubbi: la vittoria ad ogni costo. “Dobbiamo far di tutto per centrare i tre punti dal momento che, da qui alla fine dell’anno, tutte le partite saranno come delle finali e non possiamo permetterci di fallire”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>