Mondaino, allevamento-lager di cani: denunciato un pesarese

di 

6 dicembre 2012

MONDAINO – E’ stato scoperto dalla polizia Provinciale di Rimini un allevamento-lager di cmaremmani nel comune di Mondaino. Un pesarese di 38 anni è stato denunciato con l’accusa di maltrattamento di animali.

Un esemplare di maremmano

Accertata la presenza di nove cani femmina, privi di ciotole per l’acqua e il cibo, legati ed esposti alle intemperie. Secondo le ricostruzioni della polizia in alcuni casi i cani si erano arrotolati con la catena alla pianta a cui erano legati rimanendo con una limitata disponibilità di movimento. Gli animali, inoltre, venivano nutriti solamente con scarti di macelleria gettati a terra tra fango e sporcizia. La Polizia Provinciale ha allertato immediatamente il servizio veterinario della A.Usl che ha constatato l’effettivo stato di degrado degli animali. I cani, privi di microchip, sono stati sequestrati e destinati al canile di Riccione dove verranno registrati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>