Parrucchieri ed estetiste, nuovo regolamento

di 

6 dicembre 2012

PESARO – Un regolamento che disciplina le attività di acconciatore ed estetista, sia esse esercitate da imprese individuali ovvero in forma societaria, di persone e di capitali dovunque e comunque esercitate, anche a titolo gratuito.

Bianca Balti al trucco... Foto tratta dal Web

Le suddette attività dovranno sottostare alle normative vigenti e alle disposizioni richiamate dal presente Regolamento, anche se esercitate in palestre, club, circoli privati, strutture ricettive, stabilimenti balneari, istituti di estetica, profumerie e qualsiasi altro luogo pubblico. Tali attività devono essere autorizzate ed adeguarsi a tutte le norme del presente regolamento riguardanti le prescrizioni igienico sanitarie e le qualificazioni professionali degli operatori e deve essere rivolta unicamente al cliente della struttura. Per manifestazioni saltuarie quali dimostrazioni estetiche, anche a titolo di prestazione gratuita per soci o per promozione del prodotto, possono essere svolte previa comunicazione al Comune, 10 giorni prima dell’inizio dell’evento. E’ fatta salva la possibilità di esercitare l’attività di acconciatore nei luoghi di cura, caserma, detenzioni nonché a favore di persone ammalate, immobilitate o con handicap; in questi casi particolari dovrà essere comunque presente una persona in possesso dei requisiti di abilitazione. Sono previste le prestazioni a domicilio per il servizio di matrimoni da parte di personale qualificato.

Leggi il regolamento completo:

http://bacheca-atti.comune.pesaro.pu.it/Atti/consultaatto.do?numero=144&anno=2012&tipo=6

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>