La provincia si fa bianca: neve dappertutto

di 

8 dicembre 2012

Neve

La neve caduta oggi sulle colline pesaresi

PESARO – Continua a nevicare sulle colline pesaresi e, anche se in maniera meno consistente, anche sulla costa. A Candelara, dove è in corso di svolgimento il mercatino natalizio dedicato alle candele, problemi per i tanti pullman provenienti da svariate regioni d’Italia per raggiungere il cuore della festa. Festa che comunque va avanti anche sotto fiocchi che si alternano da stanotte. Un bus, nelle prime ore del pomeriggio, non è riuscito a salire da Ponte Valle rimanendo “intraversato” – come si dice nel gergo popolare – nel bel mezzo di una curva. Adesso la situazione pare migliorata, con gli organizzatori che stanno fronteggiando l’emergenza nel migliore dei modi, assieme a personale della protezione civile e a pattuglie della polizia municipale.

 

IL SINDACO RASSICURA

“Neve a Pesaro? No, ma siamo pronti ugualmente”. Questo il messaggio Facebook postato qualche ora fa dalla segreteria del sindaco di Pesaro Luca Ceriscioli. “Stamane nuovo punto della situazione tra il personale comunale addetto alla gestione di un’eventuale emergenza neve – ha continuato il primo cittadino – Mezzi collaudati, 500 quintali di sale nei magazzini, coordinamento affidato agli assessori Rito Briglia e Riccardo Pascucci. Secondo il meteo sulla costa non dovrebbero verificarsi nevicate tali da dover mettere in funzione il Centro operativo comunale (Coc), ma comunque siamo pronti. Ricordiamo ai cittadini che è bene munirsi di pala antineve e magari anche di un sacco di sale, quantomeno per liberare le adiacenze della propria abitazione: a tal proposito ci sono diverse offerte e promozioni in diversi punti vendita del territorio comunale”.

 

NEVE A URBINO, FOSSOMBRONE E SULLE MONTAGNE

Nella città ducale nevica da stamane alle 11. Un po’ alla volta i fiocchi si sono intensificati per raggiungere l’apice dopo pranzo. Sospesa la gara di Prima categoria tra Urbino Pieve e Pergolese dopo 23 minuti di gioco. Si ripartirà dallo 0-0 più avanti.

Stessa sorte è toccata a Fossombrone, con la fitta nevicata che ha costretto l’arbitro di Sammartinese-Cuccurano a sospendere l’incontro.

Ovviamente fitte nevicate in Carpegna, dove si sono raggiunti i 10 centimetri già da diverse ore, e nelle altre località montane della provincia di Pesaro e Urbino. Nelle prossime ore dovrebbe esserci un graduale miglioramento della situazione anche se, per stanotte, incombe il pericolo ghiaccio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>