La Vis gioca, la Samb segna e vince

di 

9 dicembre 2012

SAMBENEDETTESE – VIS PESARO 2-0
SAMBENEDETTESE
(4-3-3): Barbetta 6,5; Carminucci 6, Marino 6,5, Aquino 6,5, Tracchia 5,5; Carpani 6, Traini 6, Forgione 5,5 (12′ st Onesti 6); Shiba 6,5 (43′ st Santoni sv), Pazzi 5, Napolano 7. A disp. Piagnerelli, Ianni, Di Santo, Nocera, Puglia. All. Palladini
VIS PESARO (4-4-2): Foiera 6; Bianchi 5,5, Paoli 7, Santini 6, Dominici G. 6; Torelli G. 6, Ridolfi 6,5, Torelli A. 6,5, Angelelli 6 (1′ st Bugaro 6,5); Paganelli 5,5 (26′ st Vicini 6,5), Cremona 6,5. A disp. Mumuni, Pangrazi, Boinega, Urbinati, Rossini. All. Magi
ARBITRO: Pietropaolo di Modena 7
RETI: 10′ st Napolano, 40′ st Shiba
NOTE: giornata fredda e nuvolosa, terreno di gioco allentato, spettatori 1.800 circa; ammoniti Carminucci, Marini, Onesti, Dominici G., Torelli A., Bugaro; angoli 4-2, recupero 2+4

 

Sambenedettese-Vis Pesaro

Una fase di gioco di Sambenedettese-Vis Pesaro

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Peccato. Perché la Vis uscita sconfitta da San Benedetto avrebbe sicuramente meritato di più. Contro i rossoblù di Palladini, i pesaresi di Magi lasciano le briciole, però vengono puniti nella ripresa da un gol di Napolano, propiziato da uno sfortunatissimo scivolone di Bianchi, e da un eurogol di Shiba nel finale. Per il resto non si segnalano occasioni sambenedettesi di rilievo, con la Vis – a cui si può obiettare un po’ d’incisività negli ultimi 16 metri – a tenere il pallino del gioco per larghi tratti dell’incontro.

Gara valida per la 15esima giornata del girone F di serie D. Pesaresi reduci da quattro risultati utili consecutivi, rossoblù di Palladini che vantano il miglior attacco (la difesa meno perforata è quella dei ragazzi di Magi). Sambenedettese con  un 4-4-3. In avanti, ai fianchi di bomber Pazzi, Shiba e Napolano. La Vis Pesaro risponde col canonico 4-4-2. Torna Paganelli dal primo minuto, terzino destro gioca Bianchi (fuori Boinega), all’ala sinistra l’under scelto da Magi è Angelelli.

 

LA CRONACA

3′ pt: punizione di Napolano dal centro sinistra, tiro forte ma palla alta, con Foiera che controlla

21′ pt: gara non fantascientifica. La Samb tiene palla, la Vis si difende con ordine senza rischiare quasi nulla

23′ pt: azione prolungata sull’out di destra offensivo della Vis. Giorgio Torelli va al cross, nel cuore dell’area c’è Paganelli che non riesce a girare a rete (sfera fuori)

24′ pt: discesa sulla destra di Bianchi, cross mancino dopo la finta a rientrare, Giorgio Torelli stoppa e prova il tiro: Barbetta respinge centralmente, poi la difesa rossoblù allontana. Ma cresce la Vis

28′ pt: Paganelli spalle alla porta allarga sulla destra per Giorgio Torelli, palla di ritorno rasoterra ma il bomber romagnolo non riesce a controllare da buona posizione

30′ pt: punizione Ridolfi sulla linea laterale sinistra, mischione inn area Samb coi rossoblù che riescono ad allontanare

31′ pt: spunto di Cremona che tira dalla lunga: fuori

32′ pt: tiraccio di Alberto Torelli… complimenti comunque per la personalità

40′ pt: Cremona a terra dopo un contatto con un avversario. Esce con la borsa del ghiaccio, barcollando un poco, ma rientra

45′ pt: si rivede la Samb: bella azione a sinistra di Pazzi, cross per Napolano che anticipa l’impeccabile difesa pesarese ma la palla sfila fuori.

47′: dopo 2′ di recupero l’arbitro fischia la fine del primo tempo. Samb-Vis 0-0… ottima la prove dei pesaresi che giocano alla pari almeno.

SECONDO TEMPO RICOMINCIATO

1′ st: fuori Angelelli, dentro Bugaro

2′ st: ammonito Alberto Torelli

7′ st: punizione dalla trequarti di Napolano, Foiera è bravissimo a smanacciare, togliendo il pallone dalla testa di Shiba.

8′ st: azione Vis interessante con Giorgio Torelli che però manda in curva il cross che intendeva servire il solissimo Cremona

9′: tiro di Pazzi, Foiera blocca

10′ st: Samb in rete. Sfortunato Fabio Bianchi che scivola su un pallone in suo possesso, arriva Napolano che dall’interno dell’area, spostato a sinistra, incrocia un piattone destro su cui Foiera nulla può. SAMB 1 VIS 0

12′ st: Palladini effettua il primo cambio: fuori Forgione dentro Onesti, appena prelevato dall’Amiternina

19′ st: occasione Vis. Ridolfi sulla destra semina il panico, palla dal fondo verso il centro, arriva Cremona che tocca ma non riesce a indirizzare. Peccato

20′ st: Vis comunque in avanti alla ricerca di un pareggio che sarebbe meritatissimo

21′ st: dopo Alberto Torelli, ammoniti anche il subentrato Bugaro e il sambenedettese Marino

26′ st: entra Vicini per un Paganelli ancora appesantito

27′ st: spunto di Cremona che viene atterrato da Carminucci (ammonito): batte Paoli, Barbetta – partito in anticipo – vola nell’angolo e la toglie dall’angolino

29′ st: Dominici perde un brutto pallone ed è costretto a commetter fallo, rimediando un giusto giallo

30′ st: colpo di testa di Aquino da buona posizione che finisce largo, dopo aver attraversato tutto lo specchio della porta vissina

31′ st: tiro alto di Bugaro, in precarie condizioni di equilibrio dal dischetto dell’area, su invito di un positivo Alberto Torelli

38′ st: Vicini pescato in profondità, solo ma defilato, palla in mezzo per lo stremato Cremona che non riesce ad andare al tiro

39′ st: anticipato Vicini dall’intervento provvidenziale di Aquino. Corner di Bugaro, Vicini sul primo palo taglia benissimo, inzuccata che finisce fuori di poco, con Barbetti che mai ci sarebbe arrivato. Disdetta

40′ st: Shiba sulla destra, uno contro uno con Santini che viene bruciato, in posizione defilatissima tiro dell’albanese che segna un gol bellissimo. Samb 2 Vis 0

43′: punizione sulla trequarti di Bugaro, Dominici in scivolata non arriva

47′ st: Foiera salva su Traini, che ha avuto la chance addirittura del 3-0… misteri del calcio

49′ st: dopo 4 minuti di recupero il positivo Pietropaolo di Modena decreta la fine dell’incontro

La Vis gioca una buonissima partita ma perde, a casa di una Sambenedettese che si mantiene nelle zone altissime della graduatoria. Appuntamento a domenica prossima, in quel di Recanati, con la consapevolezza di poter giocare un ruolo di primissimo piano.

 

Girone F  – Risultati
Ancona-San Cesareo 2-4 (11′ pt Ambrosini rig., 22′ pt Gramacci, 28′ pt Tajarol, 18′ st Tajarol, 27′ st Tajarol, 32′ st Tajarol)
Celano Marsica-Renato Curi Angolana 1-0
Città di Marino-Isernia 2-1 (18′ pt Casimiro, 2′ st Artiaco)
Civitanovese-San Nicolò 2-1
Fidene-Recanatese  0-0
Jesina-Olympia Agnonese 1-1
Maceratese-Astrea  rinviata per neve
Sambenedettese-Vis Pesaro 2-0 (10′ st Napolano, 40′ st Shiba)
Termoli-Amiternina rinviata per neve

Classifica
San Cesareo 33
Sambenedettese 31
Maceratese 29*
Termoli 28*
Ancona 27
Vis Pesaro 25
Astrea 24*
Olympia Agnonese 22
Jesina 21
Civitanovese 20
Isernia 18
Amiternina 18*
Celano 17
Fidene 14
Angolana 11
Recanatese 9
Città di Marino 9
San Nicolò 6

* una gara in meno

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>