Traffico di coca, arrestati 4 pesaresi

di 

11 dicembre 2012

PESARO – Sei persone, tra cui 4 pesaresi, sono stati arrestati dai carabinieri perché coinvolte in un traffico di cocaina tra Pesaro e Rimini.

Carabinieri al lavoro

Le indagini sono state coordinate dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Pesaro: l’operazione “Pavone” ha portato all’arresto 4 pesaresi indagati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, per aver detenuto o spacciato a titolo personale o in concorso tra loro consistenti quantitativi di cocaina, reati avvenuti in Pesaro tra giugno e novembre. Per gli stessi reati è ricercato un albanese regolare sul territorio nazionale. E’ stato inoltre raggiunto da ordinanza di misura cautelare dell’obbligo della presentazione alla polizia giudiziaria un ulteriore pesarese, indagato di favoreggiamento per aver aiutato uno degli arrestati ad eludere le indagini della polizia giudiziaria.

Dopo pedinamenti, controlli, perquisizioni, esame di testimoni-assuntori di stupefacenti e hanno portato anche a 14 persone denunciate a piede libero. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno bloccato e arrestato, in flagranza di reato, a Pesaro, un uomo di 36 anni, P.S., il principale indagato, immediatamente dopo aver ceduto un importante quantitativo di cocaina ad un uomo di Pesaro di 63 anni al prezzo di 700 euro.
I provvedimenti sono arrivati nella tarda serata di ieri.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>