Alta velocità anche a Pesaro con… Italo. Sorride Ricci

di 

13 dicembre 2012

Italo treno alta velocità

Un'immagine del treno ad alta velocità Italo

PESARO – Pieno sostegno del presidente della Provincia Matteo Ricci al progetto che da giugno 2013 che vedrà i treni “Italo” fermare anche a Pesaro, avvicinando ancora di più, grazie all’alta velocità, il territorio della provincia di Pesaro e Urbino a Milano.

“Esprimo grande soddisfazione – evidenzia Matteo Ricci – per il piano messo a punto da NTV e dalla Regione Marche attraverso il suo presidente Spacca per collegare il territorio regionale con la capitale lombarda del business, a vantaggio sia del mondo delle imprese che della collettività i treni Italo, che da Ancona condurranno a Milano in tre ore con fermate a Bologna, Forlì, Rimini e Pesaro, porteranno l’alta velocità sul grande asse di traffico che è la via Adriatica, con tutti i vantaggi che ne conseguono, anche occupazionali, rendendo questo territorio ancora più competitivo”.

Il collegamento veloce con Milano, prosegue Ricci, contribuirà a far uscire questa provincia e l’intera regione dall’isolamento infrastrutturale. “Come evidenziato anche da Spacca – dice ancora – il 2013 sarà un anno importante a questo riguardo, con la terza corsia dell’autostrada, tre trasversali verso il Tirreno e l’alta velocità per Milano grazie a questo progetto”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>