Magico Natale a Marche Nord: si festeggia con operatori, pazienti e familiari

di 

14 dicembre 2012

Scuola in ospedale: giochi e doni con Babbo Natale

Un momento di una festa in ospedale dell'anno scorso

PESARO – Negli stabilimenti di Pesaro e Fano si festeggia con operatori, pazienti e familiari. Ricco il calendario di eventi nei due presidi dell’azienda, sempre grazie alla collaborazione delle tante associazioni di volontariato

Con alcuni giorni di anticipo si festeggia il Natale anche nei tre stabilimenti degli Ospedali Riuniti Marche Nord. Tante le iniziative che i vari reparti, insieme alle associazioni di volontariato, hanno organizzato per rendere questi giorni di festa meno difficili per pazienti e familiari. Un occhio di riguardo, ovviamente, ai piccoli ricoverati nelle Pediatrie di Pesaro e Fano. Ma non solo: a tutti gli ospiti delle varie strutture verranno regalati momenti di festa.

Santa Croce di Fano
E’ festa al Santa Croce. Si parte il 15 dicembre con la delegazione giovanile fanese della Croce rossa italiana: il gruppo sarà in Pediatria dalle 10 per dare vita ad una mattinata ricca di giochi e doni. Il 19 dicembre, sempre in Pediatria, si comincia alle 15 con il concerto di Voci Bianche con i “Pueri Cantores” della Cappella musicale del Duomo (orchestra composta da 15 elementi). Le iniziative nella struttura di Pediatria si chiudono il 22 dicembre con uno speciale pomeriggio: è atteso per le 16 l’arrivo dei Babbi Natale dell’associazione Bikers Food Club di Fano con ricchi doni destinati alla Neuropsichiatria Infantile e alla Pediatria. In corsia anche la compagnia dei Clown Dottori della Croce Rossa Italiana Marche.
Oltre alle iniziative organizzate per i bambini ricoverati, anche quest’anno l’Oncologia del Santa Croce esce dalle mura del reparto per un evento ribattezzato “Andiamo a pranzo insieme”: il 22 dicembre tutti i medici e gli infermieri della struttura, insieme all’associazione ADAMO, alla Croce Rossa Italiana sezione di Marotta, ai pazienti e ai loro familiari, trascorreranno una giornata serena all’insegna della buona tavola (per prenotazioni telefonare al numero 0721/882239). L’obiettivo di tutte le iniziative  è portare un sorriso a chi passerà questi giorni di festa in corsia.

San Salvatore di Pesaro
Gli eventi legati al Natale partono il 15 dicembre nello stabilimento ospedaliero di Muraglia, precisamente dentro gli ambienti della Scuola in Ospedale. Si inizia alle 10 con le voci e la musica degli alunni della classe II A della scuola “Carducci” e della Scuola in Ospedale, per proseguire con le “Magie Natalizie” proposte dai maghi Claudio e Romina del “Gruppo Regionale Marchigiano – E. Giulietti”. Alle 11 a portare i doni ai bambini della Scuola in Ospedale saranno i Babbi Natale del Club Chapter Italy, come di consueto in sella a fiammanti Harley Davidson. Ma per il 2012 c’è una novità: al buffet tradizionale si aggiunge una scorpacciata di castagne cotte in diretta da un gruppo di Lunano.
Sempre domani, 15 dicembre, si festeggia anche nelle sale della Pediatria pesarese: si parte intorno alle 15.30 con un intrattenimento musicale affidato agli studenti della Scuola Media dell’istituto comprensivo “Olivieri”; segue il consueto appuntamento con la magia dei Clown Dottori “Baule dei Sogni”, per chiudere con l’arrivo di Babbo Natale e la consegna dei doni.
Ma per non far mancare nulla anche agli altri ospiti del San Salvatore, sempre sabato 15 dicembre, i volontari Avo passeranno al setaccio tutti i reparti per consegnare piccoli doni ai ricoverati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>