Vogliono prosciugare il vostro conto alle Poste

di 

14 dicembre 2012

Truffa email ladro computer

PESARO – Non so a quanti è arrivata la seguente email. So invece che è un tentativo di appropriarsi di dati sensibili che sarebbero utilizzati da malviventi per prosciugare i vostri conti. A qualcuno sembrerà difficile, ma cascarci è facile. Non ci sono cascato per un semplice motivo: non ho un conto a Poste.it

Mi preme, però, mettere in guardia i nostri lettori da un metodo tanto subdolo quanto efficace, escogitato – pare di capire leggendo la email – da stranieri.

 

 


ECCO LA MAIL INCRIMINATA

Gentile Titolare,

Abbiamo rilevato attivita irregolari sul tuo conto Poste.it. Per

la tua protezione, e necessario verificare questa attivita prima

di poter continuare a utilizzare il vostro conto. Si prega di

scaricare il documento allegato alla presente-mail a rivedere le

attivita del proprio account. Se scegli di ignorare la nostra

richiesta, ci lasciano scelta di sospendere temporaneamente il

tuo account.

 

—————————————————————–

 

Ti ricordiamo che tramite il sito Poste.it puoi mantenerti sempre

aggiornato sulle opportunita’ e sui vantaggi che Postepay ti

riserva.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>