Overtime Festival, l’associazione Pindaro premia Roberto Cammarelle

di 

19 dicembre 2012

Roberto Cammarelle

Il pugile Roberto Cammarelle

ASSISI – L’associazione culturale pesarese Pindaro, ideatrice ed organizzatrice di Overtime Festival 2012, Festival nazionale del racconto e dell’etica sportiva, è lieta di comunicare l’assegnazione del Premio Etica Sportiva al plurimedagliato campione di pugilato Roberto Cammarelle “per aver accettato con dignità e sportività l’ingiusto verdetto che lo ha privato della medaglia d’oro alle Olimpiadi di Londra 2012. Gesto più unico che raro in un mondo dello sport sempre più dominato da interessi e lamentele”.

La premiazione avverrà nella splendida cornice del Convitto Nazionale Principe di Napoli della città di Assisi, sede del Centro Nazionale Federale Pugilistico Italiano. A rappresentare la città umbra, che si ringrazia per l’ospitalità, il sindaco Claudio Ricci e l’assessore allo Sport Francesco Mignani. Roberto Cammarelle, già oro nei pesi supermassimi alle Olimpiadi di Pechino e campione mondiale dilettanti nel 2007 e 2009, parlerà dell’avventura londinese e della sua straordinaria carriera dinanzi ad una platea di studenti umbri.

All’incontro parteciperanno anche Franco Falcinelli, presidente Federazione pugilistica italiana e Michele Spagnuolo, Presidente Comitato Organizzatore Overtime Festival.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>