Sacchi fiducioso: “Urbino se la può giocare con tutti. Però sabato voglio un palazzetto pieno”

di 

20 dicembre 2012

Giancarlo Sacchi 1

Il presidente Giancarlo Sacchi (foto Marco Giardini)

URBINO – La vittoria di domenica scorsa nel derby contro la Kgs Pesaro ha ridato fiducia e ottimismo all’entourage bianconero della Chateau d’Ax Urbino volley. Un successo che non serve solo per la classifica ma anche per infondere fiducia e serenità all’interno della squadra.

Martedì scorso, come di consuetudine ogni fine anno, la squadra, i dirigenti e lo staff tecnico e medico si sono riuniti presso il ristorante Malvasia a Rimini per gli auguri di buone feste. E’ stata l’occasione anche per ribadire alcuni concetti da parte del presidente Giancarlo Sacchi: “Ci ritroviamo dopo una vittoria importante che credo possa essere l’inizio di un ciclo importante che serva a tirarci fuori da una situazione di classifica non consono al valore di questa squadra”.

Guardando al futuro, il presidente conclude: “Sabato ci attende una gara difficile contro una squadra costruita per conquistare lo scudetto ma che non ha brillato molto fino ad oggi, per noi sono importanti i tre punti e credo che la squadra farà di tutto per ottenere questa vittoria. Mi attendo un Palazzetto pieno, dopo la vittoria del derby questa squadra lo merita”.

Anche il capitano Crisanti ha voluto ribadire: “Siamo pronti ad affrontare chiunque, la vittoria nel derby ci ha ricaricato”.

L’appuntamento, quindi, è per sabato 22 dicembre alle ore 20.30 al palaMondolce di Urbino: ospite di turno la Duck Farm Chieri degli ex Salvagni e Sirressi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>