S. Stefano sottorete: Kgs con Crema, Urbino a Bologna

di 

26 dicembre 2012

Urbino attacca, Pesaro prova il muro. Foto Andrea Ceccarini

PESARO – Altro che pausa natalizia. La serie A del volley in rosa gioca eccome. Oggi 26 dicembre, giorno di Santo Stefano, si consumerà l’11esimo e ultimo turno del girone di andata.

 

QUI PESARO

Chiusura casalinga del girone di andata per la Kgs Robursport Pesaro, che ospita alle 18 al palaCampanara la Icos Crema. L’incontro sarà trasmesso in diretta su Radio Incontro (cronaca di Alessandro Mainoldi e Luca Ciuffoni), mentre la differita su Tvrs (canale 111) andrà in onda venerdì 28 dicembre alle 22, con il commento di Camilla Cataldo. In regalo per gli spettatori il calendario 2013 della Robursport, realizzato da 33Multimedia Studio.
Kgs e Icos, nelle cui file torna a Pesaro la fresca-ex Laura Saccomani, sono ottava e nona in classifica distanziate da un solo punto: il confronto diretto mette in palio un posto per i quarti di finale di coppa Italia, cui parteciperanno le prime otto squadre in classifica al termine del girone di andata. Le otto qualificate (prima contro ottava, seconda contro settima, eccetera) si affronteranno in gare di andata (9 gennaio) e ritorno (13 gennaio) ed eventuale set di spareggio in caso di parità di quoziente set. La gara di ritorno si disputerà in casa della squadra meglio classificata.
A fine anno il campionato osserverà una pausa di una decina di giorni e riprenderà domenica 6 gennaio 2013, quando la Kgs incontrerà, di nuovo al palaCampanara, l’Assicuratrice Milanese Modena.

 

QUI URBINO

La Chateau d’Ax è invece di scena a Bologna contro l’Idea Volley, fanalino di coda del massimo campionato nazionale di pallavolo femminile. Il presidente della Robur Tiboni Urbino Giancarlo Sacchi, che in serata sarà a Verona con tutti gli altri presidenti di club per discutere del futuro del campionato dopo l’annunciata defezione di Crema e la richiesta di altri di deroghe al regolamento, ha commentato: “Voglio rivolgere a nome mio e di tutto il club che rappresento i migliori auguri di un felice Natale ad atlete, tecnici, dirigenti, appassionati della nostra società ma anche della pallavolo in generale. Il momento non è dei migliori, le difficoltà economiche non permettono a nessun club di vivere con serenità ma credo che questo sia il momento giusto per farci riflettere e trovare delle soluzioni alternative che permettano a tutti di poter gestire meglio il nostro movimento. Tornando al mio club, credo che dopo un inizio di stagione un po’ sottotono, dovuta ad infortuni e incidenti di percorso, la squadra abbia ritrovato i giusti ritmi di gioco e le ultime gare sono il risultato del lavoro svolto in palestra da giocatrici e tecnici che hanno fortemente voluto queste vittorie. Adesso ci attende l’ultima gara di andata contro Bologna, un avversario da non trascurare. Sappiamo bene che per loro questa è un’ultima spiaggia e giocheranno per conquistare punti importanti. Da parte nostra sarà necessario tenere la stessa concentrazione e determinazione mostrata nelle ultime gare”.

 

IL CALENDARIO COMPLETO DELL’11ESIMA E ULTIMA GIORNATA DI ANDATA (oggi alle 18)

Unendo Yamamay Busto Arsizio – Assicuratrice Milanese Volley Modena
Foppapedretti Bergamo – Asystel Mc Carnaghi Villa Cortese
Idea Volley 2002 Bologna – Chateau D’Ax Urbino
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza – Imoco Volley Conegliano
Kgs Robursport Pesaro – Icos Crema
Duck Farm Chieri Torino – Banca Reale Yoyogurt Giaveno

 

LA CLASSIFICA DOPO 10 GIORNATE

Unendo Yamamay Busto Arsizio 25
Foppapedretti Bergamo 24
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 21
Assicuratrice Milanese Volley Modena 20
Asystel Mc Carnaghi Villa Cortese 19
Imoco Volley Conegliano 14
Duck Farm Chieri Torino 13
Kgs Robursport Pesaro 12
Icos Crema 11
Chateau D’Ax Urbino 10
Banca Reale Yoyogurt Giaveno 10
Idea Volley 2002 Bologna 1

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>